Mengozzi “I problemi di Roma non si risolvono a Pomezia”

Rifiuti, intervento del consigliere comunale, già candidato sindaco pometino Stefano Mengozzi che sui rifiuti ribadisce "I problemi di Roma non si risolvono a Pomezia"

0
169
mengozzi
Stefano Mengozzi

“L’ipotesi di un inceneritore a Pomezia, in zona Santa Palomba su un’area militare, è irricevibile. Il comune di Roma e Ama non possono pensare di venire a Pomezia per risolvere un problema di gestione dei rifiuti che ha origine nella incapacità di gestire raccolta e trattamento. Se vorranno farlo, la città si mobiliterà aldilà degli schieramenti politici in campo”. Così in una nota il consigliere comunale di Pomezia Stefano Mengozzi, già candidato sindaco del centrosinistra. “L’ordinanza della Regione Lazio è chiarissima sul punto: il Comune di Roma è chiamato ad individuare le aree per la realizzazione degli impianti all’interno del proprio perimetro territoriale. Solo per questo, è un’ipotesi non percorribile. Apprezzo la presa di posizione del Sindaco di Pomezia, che ha ribadito la propria contrarietà. Lo invito però a contattare il Sindaco di Roma, perché ipotesi come questa non nascono dalle volontà del Ministero della Difesa (titolare delle aree) ma dalla giunta capitolina o dall’azienda pubblica Ama”. Conclude lo stesso Mengozzi.

Print Friendly, PDF & Email