Mense scolastiche, le riflessioni della Lista Civica Mastrosanti

"Un auspicio alla risoluzione della problematica delle mense scolastiche" introduce così il comunicato stampa la Lista Civica Mastrosanti

0
243
lista_civica_mastrosanti
Lista Civica Mastrosanti

“Mai come quest’anno la ripartenza delle scuole ha messo a dura prova tutti gli Enti a vario titolo coinvolti. Possiamo dire però, che nonostante qualche difficoltà o criticità si è riusciti a garantire e tutelare il diritto di bambini e ragazzi a riprendere in mano i propri tempi, la propria routine e soprattutto l’insegnamento. Prendiamo atto tuttavia che c’è ancora qualche tassello da sistemare. In particolare con riferimento alle mense scolastiche e nello specifico per quanto concerne la possibilità  di far consumare ai propri figli il pasto preparato a casa. Riteniamo che questa esigenza vada valutata e in qualche modo supportata. Le esigenze delle famiglie vanno ascoltate e ponderate. La crisi pandemica ha avuto gravissimi ripercussioni economiche e oggi ci sono nuclei che non possono sostenere spese ulteriori, che hanno necessità estreme di ridurre i costi. A ciò si somma purtroppo l’aumento del costo della mensa, generato dai rigidi vincoli di cui al piano di riequilibrio. L’amministrazione ha comunque garantito la copertura degli ulteriori costi derivanti dalle norme sanitaria relative alla situazione emergenziale, eludendo ulteriori rincari a carico dell’utenza. Ci rendiamo conto che attuare il pasto secondo tale modalità possa richiedere ulteriori adempimenti da parte delle Istituzioni scolastiche, già gravemente appesantite da quanto previsto dai protocolli Covid. Facciamo però un appello di sensibilizzazione verso il tema. Affinché prevalga il buon senso e soprattutto affinché si tengano in considerazione le problematiche evidenziate”. Lo dichiara la Lista Civica Mastrosanti.

Print Friendly, PDF & Email