Il Mercato Contadino di Frascati compie 2 anni

0
789
mercato_contadino
Mercato Contadino Frascati compie 2 anni
mercato_contadino
Mercato Contadino Frascati compie 2 anni

Venerdì 27 febbraio 2015, come tutti i venerdì, si svolgerà il Mercato Contadino di Frascati del Circuito Coltivendo della Provincia, in via Grotte Portella 12, nel piazzale del Bar Dolce Amaro (in prossimità dell’Università di Tor Vergata) dove tutte le settimane, dalle 8 alle 14, si danno appuntamento una trentina di piccole aziende a conduzione familiare del nostro territorio.

Venerdì 27 febbraio sarà però una giornata speciale perché si festeggeranno i primi due anni dall’apertura del mercato di Frascati – inaugurato il 22 febbraio 2013 con il patrocinio dell’Orto Botanico dell’Università di Tor Vergata. Ad Ariccia in settembre si spegnerà la quarta candelina, a breve anche ad Albano e negli altri comuni in cui si sta svolgendo con successo che, al di là di ogni favorevole aspettativa, è stato sancito da consumatori, opinione pubblica e mass media, assieme all’entusiasmo dei produttori.

La piazza contadina non è solo uno spazio di vendita, ma è un luogo in cui si istituiscono nuove relazioni tra le persone ed un modello di consumo diverso da quello “monadistico ed afasico” imposto dalla grande distribuzione. Un luogo di scambi simbolici in cui il racconto delle storie di vita dei produttori che parlano di sé stessi e dei propri prodotti s’incrocia con il racconto degli acquirenti; una piazza in cui si ricostituisce il centro simbolico e culturale di un’intera comunità.

L’affermazione di modelli di consumo consapevole e di filiera corta, volti a favorire l’incontro diretto tra produttori e consumatori, contribuisce all’eliminazione delle intermediazioni commerciali che determinano aumenti dei costi dei prodotti ed aumento dei rischi di danno ambientale e sanitario, consentendo in tal modo l’incontro tra gli operatori delle filiere agroalimentari di qualità ed i consumatori interessati all’acquisto diretto di prodotti provenienti da aziende che tutelano qualità, tipicità, biodiversità e pratiche biologiche. La filiera corta senza intermediazioni ha garantito un giusto guadagno ai produttori agricoli che con i loro presidi contribuiscono a salvaguardare il territorio da un disordinato consumo speculativo e, nel contempo, ha garantito alle famiglie consistenti opportunità di risparmio sul prezzo d’acquisto dei prodotti.

Dalle ore 11 siete tutti invitati a soffiare sulle candeline della TORTA straordinaria creata appositamente per il Mercato Contadino Castelli Romani dal grande mastro pasticcere Oreste Molinari, accompagnati nella degustazione dai vini IGT, DOC e DOCG delle diverse zone di produzione dei Castelli Romani e dei Monti Prenestini.

“Festeggiamo i nostri primi due anni – dichiarano dal Mercato Contadino – insieme a Frascati, produttori e consumatori uniti nella difesa del cibo di qualità assieme ai rappresentanti dell’Amministrazione Comunale di Frascati con cui, nell’ottica di una rinnovata collaborazione, taglieremo il nastro di questa importante giornata per il mercato contadino e per i cittadini del Comune di Frascati”.

Print Friendly, PDF & Email