Minibasket, anche a Lanuvio il Torneo di Pasqua

Prende il via, giovedì 18 aprile, il Torneo Nazionale di Pasqua di Minibasket. L'iniziativa vede tra le città ospitanti anche a Lanuvio

0
165
torneo_pasqua_lanuvio
Torneo di Pasqua di minibasket a Lanuvio

Prende il via oggi, giovedì 18 aprile, il Torneo Nazionale di Pasqua di Minibasket. L’iniziativa vede tra le città ospitanti Lanuvio. “Si tratta – spiegano il sindaco Luigi Galieti e l’assessore allo Sport Valeria Viglietti – di uno dei più importanti tornei nazionali categoria “Aquilotti””. Questi i numeri della manifestazione sportiva: 40 le squadre partecipanti di cui  8 provenienti da 5 regioni diverse (Puglia, Toscana, Piemonte, Emilia Romagna, Marche), oltre  500 i bambini che si sfideranno sui campi, 120 le partite da disputare, 8 gli impianti a disposizione. Il torneo è organizzato dalla Rainbow Aprilia  e si svolgerà, oltre che nella cittadina apriliana nei campi di Lanuvio, Anzio e Nettuno. Siamo lieti – sottolineano Galieti e Viglietti – di poter ospitare al PalaGalieti di Lanuvio, grazie alla collaborazione dell’UCB Lanuvio, una manifestazione che mette il bambino al centro di ogni attività. Il torneo Nazionale di Pasqua è sinonimo di gioco, unione, socializzazione e condivisione. E si svolge con un solo obiettivo: divertirsi praticando il minibasket. Soddisfatto il presidente dell’UCB Lanuvio Agostino Semprucci, che sottolinea i benefici per i giovani praticanti del minibasket:  “Si tratta di uno sport che ha un ruolo preferenziale nella vita del bambino perché riesce a mettere in campo uno sviluppo cognitivo e fisico significativo.Tutte le fasi del gioco, dal palleggio, al tiro  e al passaggio, sono in grado di stimolare allo stesso tempo fantasia e autonomia”.

Print Friendly, PDF & Email