Miss Italia, Maria Concetta Pincerno è Miss Sport Lotto Lazio 2014

0
3919
mariaconcetta_pincerno
Maria Concetta Pincerno - Miss Sport Lotto Lazio 2014
mariaconcetta_pincerno
Maria Concetta Pincerno – Miss Sport Lotto Lazio 2014

Si è tenuta presso il Villaggio Sportivo “Eschilo 1” di Casalpalocco,

l’elezione di “Miss Sport Lotto Lazio 2014”, titolo utile per l’accesso diretto alle prefinali nazionali di Jesolo (VE), in programma ad agosto.

Trenta le miss che hanno sfilato sul palco allestito nell’anfiteatro del villaggio sportivo, con il classico body da gara della Linea Sprint e con abiti sportivi della collezione “Lotto”, tutte legate da un comun denominatore: giovani atlete di età compresa tra i 18 e i 30 anni, molte tesserate delle Federazioni Sportive Nazionali e di varie associazioni sportive dilettantistiche, ma anche semplici praticanti.

L’ideologia di questo titolo infatti, nato nel 2011 per iniziativa di Patrizia Mirigliani, poggia sulla consapevolezza che bellezza è sinonimo di salute e la salute passa anche dallo sport. Si crea così un collegamento forte tra Miss Italia e il mondo dello sport, due universi paralleli accomunati da una serie di valori positivi: onestà, disinteresse, rispetto delle regole, rispetto del compagno e dell’avversario, senso della dignità, spirito di sacrificio, di gratuità e di solidarietà, ripudio dell’inganno e della corruzione, cura della salute e dell’igiene di vita.

La giuria, composta, da personaggi del mondo dello sport, come l’ex tennista Alessandro De Minicis e l’istruttrice Cristina Triberti, dalla top model Carla Barrucci, dalla campionessa italiana di body building Eleonora Morosetti, da Marco Mataloni del Corriere dello Sport, da “addetti ai lavori”, come fotografi, look maker e talent scout, ha emesso il seguente verdetto:

1a classificata, Miss Sport Lotto Lazio 2014, Maria Concetta Pincerno. 18enne di Castelforte (LT), alta 1.72, castana, occhi marroni, deve frequentare l’ultimo anno di liceo magistrale. Pratica danza, nuoto e fitness, adora fare shopping e aiuta i suoi genitori nelle attività commerciali di famiglia. Ama la passerella e sogna di fare la modella.

2a classificata, Marilena Castellone. 18enne di Ferentino (FR), alta 1.73, castana, occhi marroni, al 5° e ultimo anno di ragioneria e al 4° di conservatorio. Già pallavolista, pratica equitazione e fitness, suona il flauto traverso e ama cantare. Sogna di diventare una brava insegnante di musica.

3a classificata, Livia Pizzi. 23enne di Zagarolo (RM), alta 1.67, capelli castano chiaro, occhi azzurri, laureanda in fashion design all’Accademia delle Belle Arti, pratica canoa e ha alle spalle 11 anni di danza classica. Ama il teatro e la fotografia e sogna di fare la stilista.

4a classificata, Federica Armaleo. 20enne romana di Montesacro, alta 1.75, castana, occhi marroni, diplomata tecnico dei servizi sociali, pratica danza moderna, acrobatica e tango, ama dedicarsi ai bambini, ai disabili e agli animali e sogna di aprire un asilo nido.

La vincitrice è stata premiata dalla Miss Sportiva uscente, la splendida Jessica Pesa, pilota di auto da rally e pista. La serata, organizzata dalla Delta Events, è stata presentata dalla splendida Margherita Praticò (patron del concorso per il Lazio) e da Stefano Raucci, noto speaker di Radio Radio.

Maria Concetta va ad unirsi ad Aleksandra Banach (Miss Roma 2014), Alice Taticchi (Miss Miluna Lazio 2014) e Sara De Santis (Miss Wella Professional Lazio 2014), accedendo così alle prefinali nazionali in programma a Jesolo (VE) a partire dal prossimo 25 agosto, dove giungeranno oltre 200 concorrenti da tutta Italia e dove saranno selezionate le concorrenti che parteciperanno alla finalissima del 14 settembre, in onda in prima serata su La7 e prodotta da Magnolia, società che ha ideato un nuovo format TV.

Molte le novità di questa settantacinquesima edizione del concorso, ad iniziare dall’innalzamento dell’età massima del concorso, che passa da 26 a 30 anni (compiuti entro il 31 dicembre 2014). Potranno inoltre partecipare al concorso le ragazze nate in Italia da genitori stranieri ma qui residenti da almeno 18 anni continuativi, come già avvenuto nei giorni scorsi per la nuova Miss Roma.

La prossima tappa delle finali regionali è in programma presso il Grand Hotel Helio Cabala, dove sarà assegnata la fascia di Miss Rocchetta Bellezza Lazio 2014. L’epilogo finale sarà invece l’elezione di Miss Lazio 2014, in programma per il terzo anno consecutivo al Porto  Turistico di San Felice Circeo (LT) il 22 agosto.

Print Friendly, PDF & Email