Miss Mondo Lazio, Diana Giometti vince a Poggio Mirteto

Diana Giometti, 22 anni di Torrita Tiberina, ha vinto la prima semifinale di Miss Mondo Lazio svoltasi a Poggio Mirteto domenica 5 maggio

0
624
diana_giometti
Miss Mondo Lazio, Diana Giometti vince a Poggio Mirteto

Diana Giometti, 22 anni di Torrita Tiberina (Roma), ha vinto la prima semifinale di Miss Mondo Lazio svoltasi a Poggio Mirteto domenica 5 maggio scorso.

Malgrado il maltempo tanta la gente che ha affollato la sala Farnese di Poggio Mirteto per assistere alla prima semifinale regionale del Lazio del concorso di bellezza più famoso del mondo. I due esclusivisti regionali, lo stilista Erasmo Fiorentino e il coreografo Maurizio Serafini, hanno organizzato minuziosamente ogni attimo della giornata: le prove sono state intense per le coreografie, l’assegnazione della fascia Sport (la mattina) e per la messa a punto di luci, palco e ospiti. Tutto, però, si è svolto nel migliore de modi.

La giuria, formata da Federica Galletti della gioielleria Boccacci, Miriam Sinibaldi di Mondo Sabina Immobiliare, Elisa Perotti di Sabina Conglomerati e da Sergio de Jesus Castellano Lara, famoso speaker radiofonico messicano, ha avuto il suo bel da fare per scegliere le miss più belle.

Alle spalle di Diana Giometti si è classificata Lorenza Di Cesare, 25 anni di Pescara; quindi Amira Infantino, 16 anni di Fiano Romano e Valentina Conti, 18 anni di Roma.

Miss Mondo premia non solo la bellezza ma anche le capacità artistiche e sportive.
Le fasce sono state assegnate a: Beatrice Nardi, 25 anni di Roma (Talent), Amira Infantino (Sport), Elena Verrastro, 18 anni di Ostia (Model); Federica Del Manzo, 16 anni di Filacciano (Beach) e Ilaria Cristofori, 20 anni di Fabrica di Roma (Web).
Le miss in gara, infatti, si sono sfidate in una gara di resistenza sportiva, in un’esibizione artistica, in una votazione sul Web e in un confronto diretto per il portamento in costume da bagno e nella sfilata.

Ospiti della serata sono stati i cantanti Simone Sartini e Olivia.

Gioco a pallavolo a livello professionistico – dice la vincitrice della prima semifinale, Diana Giomettiin serie A. Mi sto per laureare in economia dell’impresa all’Alma Mater Studiorum. Oltre al volley, quando sono libera, gioco anche a beach volley, mi piace correre ed allenarmi in palestra”.

Alla serata ha partecipato, in qualità di madrina, Elisa Patrizi, vincitrice della prima tappa di Fiano Romano.

Gli sponsor della semifinale sono stati: Boccacci Gioielleria, Sabina Conglomerati, Erasmo Fiorentino Couture, Torrefazione Caffè Gentili, Il molino Di Vittorio, Ottica Roberto, Mondo Sabina immobiliare.

Gli sponsor nazionali: Vitality’s, 2BeKini,  Gil Cagné art director Pablo Baldan Group,  Agricola birra chiara artigianale popolare, Caroli hotels, #NonCiFermaNessuno.

L’appuntamento è ora per il 19 maggio alle Terme di Orte per la seconda semifinale di Miss Mondo Lazio, aspettando la finalissima del 25 maggio che decreterà le rappresentanti del Lazio alla finale nazionale di Gallipoli.

Print Friendly, PDF & Email