Momento d’oro per la Serie B del Rugby Città di Frascati

0
1586
coach bronzini
L'allenatore del Rugby Città di Frascati Luciano Bronzini.
coach bronzini
L’allenatore del Rugby Città di Frascati Luciano Bronzini.

Poker di vittorie e primato in classifica. Quella di domenica scorsa rimarrà una grande giornata di festa per il Rugby Città di Frascati: allo “Stadio del rugby” di Cocciano i ragazzi di Bronzini e Villalon hanno battuto 19-16 il Cus Roma dell’ex coach Paladini al termine di una gara intensissima ed equilibrata. I frascatani hanno così scavalcato i capitolini, ex primi della classe, e ora sono al comando del girone 4 di serie B. «Una bella partita – ha detto con orgoglio coach Luciano Bronzini a fine match – anche se l’abbiamo giocata a tratti e questo fa capire quali sono le potenzialità di questo gruppo. Di fronte c’era una squadra quadrata, con una bella touche e una mischia di livello, ma i ragazzi hanno replicato colpo su colpo e alla fine hanno vinto con merito». Bronzini fotografa il fantastico avvio di stagione della serie B frascatana. «Domenica, a pochi minuti dalla fine, ha deciso un calcio di Flavio Baccani che da due settimane è rientrato nel gruppo dopo un lungo periodo di assenza. Lui è stato il “man of the match”, ma mi piace segnalare anche la splendida prestazione di due ragazzi classe 1995, Ilfi e Viscusi, con quest’ultimo che è anche andato in meta. Ecco, il segreto di questo gruppo sta proprio qui: nel connubio tra i giocatori della “vecchia guardia” e i giovani provenienti dal vivaio». La Frascati della palla ovale, dunque, torna a sognare in grande dopo qualche stagione di sofferenza anche se Bronzini ha troppa esperienza per farsi trascinare dai primi risultati stagionali. «Senza presunzione pronostico un campionato di alto livello per questo gruppo – dice il tecnico giallorosso -, anche se d’ora in avanti gli avversari ci guarderanno in maniera diversa. Finora eravamo sempre partiti con gli sfavori del pronostico, ma a cominciare da domenica prossima a Viterbo in tanti ci dar anno come favoriti. E dalla parte opposta troveremo ancora maggiore determinazione vista l’attuale nostra posizione di classifica». A nome della società, il direttore generale Pierluigi Gentile ha voluto fare i complimenti «ai ragazzi e allo staff che hanno vinto il “derby” col Cus Roma: erano anni che non si vedeva il Frascati in testa da solo e con quattro vittorie di fila e all’inizio della stagione eravamo in pochi a crederci. Poi, però, voglio rimarcare le due ottime prestazioni di Under 16 e Under 14 e le vittorie dei nostri piccoli “guerrieri” dell’Under 8 e dell’Under 10 nei rispettivi concentramenti».

Print Friendly, PDF & Email