Monte Compatri, 300 mila euro per l’assistenza educativa

0
1257
ansovini
Mauro Ansovini
ansovini
Mauro Ansovini assessore del Comune di Monte Compatri

Trecentomila euro per l’assistenza educativa culturale (Aec): è questa la cifra che l’amministrazione comunale ha stanziato per l’anno scolastico 2016-2017, destinata ai bambini degli istituti monticiani in difficoltà certificata.

Decisione ratificata nel corso dell’annuale appuntamento del Glh, che si è tenuto questa mattina negli uffici della presidenza dell’istituto comprensivo Paolo Borsellino di Monte Compatri.

“In 9 anni, spiega l’assessore Mauro Ansovini – siamo passati, dal 2007 a oggi, da 70mila a 300mila euro di risorse; a testimonianza di quanto noi siamo vicini ai bisogni delle famiglie. È, infatti, in assoluto, la cifra più alta impegnata, nel nostro bilancio, per i servizi comunali”.

Print Friendly, PDF & Email