Monte Compatri, bando sulla pubblica illuminazione

Il sindaco di Monte Compatri Fabio D'Acuti sul bando per sostituire i punti luce cittadini: "Risparmio energetico e meno costi per la collettività"

0
297
project
Progetto

PUBBLICA ILLUMINAZIONE, ECCO IL BANDO PER SOSTITUIRE I PUNTI LUCE DI MONTE COMPATRI. IL SINDACO D’ACUTI: “RISPARMIO ENERGETICO E MENO COSTI PER LA COLLETTIVITÀ”

“Tecnologia Led, risparmio energetico, 1700 punti luci, per un progetto di oltre 4milioni di euro. Con l’obiettivo di migliorare l’illuminazione nel Comune di Monte Compatri. Sono i principali punti del project financing per ammodernare gli impianti comunali, provvedimento vagliato dalla Centrale unica di committenza. I principali lavori dell’intervento riguardano la sostituzione dei punti luce, il ricondizionamento dei quadri di comando esistenti, il rifacimento della linea di alimentazione”, lo annuncia il sindaco Fabio D’Acuti. “Una scelta che deriva dalla consapevolezza di uno stato obsoleto della rete di pubblica illuminazione. Su metà dei punti luce è previsto il ripristino del collarino a base palo, la sostituzione del pozzetto di derivazione e quella della mensola di sostegno. La manutenzione è a carico del privato che gestirà gli impianti e che garantirà un risparmio di circa 80mila euro l’anno più quello derivante dal costo della tariffa stessa. Scadenza presentazione offerte: 18 aprile 2018, ore 12:00”, conclude Fabio D’Acuti Sindaco.

.

Print Friendly, PDF & Email