Monte Compatri comunicato M5S, “Cittadini attenti e soluzioni applicabili”

0
651
montecompatrifontana
Monte Compatri
Monte Compatri
Monte Compatri

Di seguito il comunicato stampa del Gruppo Cittadini M5S di Monte Compatri inviatoci da Elio Masi:

“Prendiamo atto che la presenza dei cittadini in Consiglio è vissuta con una certa insofferenza forse perché non amano essere osservati nell’esercizio delle loro funzioni o perché non sono abituati a non vedere cittadini – esordisce così nella nota il gruppo M5S Monte Compatri – che s’interessano della vita pubblica.

Confermando le parole del Sindaco, non capiamo la strategia del Comune che annuncia di essere intervenuto per poi all’atto della verifica, effettuata sul campo, riscontriamo che la discarica è ancora lì (documentata dalle foto), e non soltanto da rifiuti pericolosi (Amianto e Gomme) ma anche materiali di risulta, parti di carcasse di auto e tanto altro.

Alquanto fumosa – continua così il comunicato stampa – è la spiegazione di questa strategia amministrativa che viene proposta, si asserisce che “siamo intervenuti diverse volte con un costo per la cittadinanza”  per poi dire che “lavorare in emergenza non serve”.

In attesa di vedere questa pianificazione i cumuli crescono e altre discariche vengono alla luce.

Il Gruppo M5S Monte Compatri che conosce le difficoltà nella messa a punto di un sistema di videosorveglianza, ha studiato una serie di soluzioni applicabili che possono essere messe al vaglio dell’Ufficio Tecnico.

Per quanto concerne la registrazione del Consiglio, essendo stati presenti, attendiamo di leggere il verbale ed invitiamo sia la Maggioranza sia la Minoranza a redigere il regolamento attuativo come dal nostro precedente comunicato, tanto per ribadire – conclude il M5S Monte Compatri – un’altra soluzione applicabile.

Lasciamo la sterile propaganda ai politici di professione”.

m5s_montecompatri
M5s Monte Compatri

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email