Monte Compatri, estate tra musica, teatro ed enogastronomia

0
2540
estatemonticiana2016
Estate Monticiana 2016
estatemonticiana2016
Estate Monticiana 2016

Tre mesi di manifestazioni ed eventi, tra musica, mostre e cultura del cibo. Torna con un programma sempre più ricco l’estate monticiana: un cartellone di appuntamenti per tutti i gusti, che animerà i prossimi mesi nel Comune di Monte Compatri.

Un assaggio si è avuto con il doppio torneo di calcio organizzato allo sporting center di via delle Cannetacce: i memorial Schillaci e Augello, il primo non professionistico e il secondo internazionale, hanno portato sul nuovo impianto squadre del calibro di Roma, Lazio, Juve.

Dopo lo sport, l’arte. Il 25 e 26 giugno spazio ai quadri degli pittori di Via Margutta, che esporranno le loro opere nella cornice della passeggiata di viale Busnago. Le tele e le sculture degli artisti più illustri di Roma per una mostra en plein air.

Il 9 luglio torna Dalise. La vincitrice del festival di Castrocaro 2015, dopo l’esibizione per la fiera enogastronomica Degustando salirà di nuovo sul palco della passeggiata. compatrese. Lo stesso giorno, fino al successivo, le strade cittadine si trasformeranno in una pista da rally per veder gareggiare i bolidi del passato nella gara.

Il debutto per il Premio città di Monte Compatri, sarà il 13 luglio. Fino al 17, spazio al festival teatrale, organizzato da Controluce e dedicato alle compagnie amatoriali del Lazio. Il week end successivo per le vie del centro urbano risuoneranno le note delle bande, per il raduno del corpo folkloristico Compatrum.

Conferma anche per l’Acquaspeed: lo scivolo ad acqua, con impianto idrico di riciclo, per una sfida bagnata ed alta velocità in piazza Mastrofini. Appuntamento da venerdì 29 a domenica 31 luglio (per tutta la giornata). Negli stessi giorni, si alza il sipario sul festival del jazz: il venerdì Stefano Cash e la sua orchestra e la domenica Storie da raccontare (cover band dei Nomadi). In mezzo, il sabato, la sfilata con le ragazze di Miss Italia.

Ad agosto due gli appuntamenti musicali: da un lato il rock con il Wood Rock fest, nel primo week end del mese; dall’altro, 27 e 28, la lirica. Il14 agosto consueta processione dell’Assunta, in abiti storici. Dal 19 al 21 incontro con i sapori grazie alla sagra delle fettuccine, in viale Busnago. A settembre si chiude con le celebrazioni per la Madonna del Castagno e la festa del Polo del Sorriso.

“Soddisfatti – dichiara il sindaco Marco De Carolis – di aver composto, anche quest’anno, un calendario ricco e per tutti i gusti; con l’obiettivo di trascorre un’estate all’insegna del relax, della musica e della cultura. Senza disdegnare, come tradizione castellana insegna, la buona cucina”.

Print Friendly, PDF & Email