Monte Compatri, il Comune replica al Pd sul cimitero

0
1937
montecompatrifontana
Monte Compatri
Monte Compatri
Monte Compatri

“Il 50% di risparmi. È questo il minor esborso – dichiara in una nota l’ufficio stampa di Monte Compatri – che, per 2 anni, il Comune di Monte Compatri si è assicurato con l’affidamento della gestione cimiteriale alla Dgm. La società vincitrice dell’appalto, che ha partecipato a una gara pubblica, garantirà infatti gli stessi servizi, con sepolture anche pomeridiane. Ma con un costo annuale di circa 60mila euro: 123mila euro a biennio, mentre l’Ama viaggiava sui 233mila euro ogni 24 mesi. Grazie alla delibera per l’ampliamento del cimitero, la giunta ha programmato: partendo così in anticipo con la costruzione di nuovi spazi per la tumulazione, per evitare di lasciare la città senza loculi. Fare previsioni – conclude l’ufficio stampa di Monte Compatri nella nota – significa amministrare la città.”

Print Friendly, PDF & Email