Monte Porzio Sharks impegnati contro Ithan Apsia

0
1131
Giuseppe LA Rosa Monteporzio Sharks
Giuseppe La Rosa Monteporzio Sharks
Giuseppe LA Rosa Monteporzio Sharks
Giuseppe La Rosa Monteporzio Sharks

SPORT – In casa Sharks è il momento di stringere i denti. Dopo le due sconfitte di fila contro Talete e Privilege Civitavecchia, i monteporziani cercano il riscatto sul campo dell’Ithan Apsia e dovranno farlo con La Rosa e Cesarani in non perfette condizioni. Il primo è ancora alle prese con un problema alla spalla e i tempi di recupero sembrano ancora molto lunghi, il secondo reduce da un infiammazione al ginocchio avvertita al termine della sfida interna di sabato scorso. “Non è sicuramente la migliore condizione possibile –spiega coach Speranza- ma dobbiamo rimboccarci le maniche e continuare a lavorare con impegno, cercando di non perdere ulteriore terreno dal vertice. Nonostante le due ultime sconfitte la classifica non è così deficitaria, possiamo recuperare posizioni ma occorre subito un cambio di rotta, soprattutto dal punto di vista mentale”. In ogni caso, la trasferta con l’Ithan Apsia resta ampiamente alla portata. “Abbiamo visionato i video, non li conosciamo direttamente ma fa poca differenza –continua Speranza-. In questo momento non guardiamo in  faccia l’avversario, dobbiamo approcciare tutte le partite come se fossero una finalissima. Bisogna dare continuità alle prestazioni e ai risultati, sperando che l’emergenza rientri il prima possibile. Questa squadra ha un grande potenziale dal punto di vista tecnico, dobbiamo cercare di esprimerlo in campo ”.  Rispetto al match col Privilege tornerà a disposizione Spanò e , almeno questa, è una buona notizia.

1° DIVISIONE FEMMINILE, GIR. D: Morale e fiducia altissime per le “Sharkine”, reduci dalla prima, netta vittoria in campionato contro l’Ars Amaldi. Tre punti che hanno permesso alle monteporziane di attestarsi a quota 4, lasciandosi a distanza di sicurezza proprio le romane e il Labico, ma soprattutto di guardare ai prossimi impegni con entusiasmo. Lunedì un nuovo banco di prova per Splendori e compagne, che faranno visita al Sole E’ Napule, accreditato di sei punti e reduce da due successi consecutivi. Una trasferta insidiosa, ma le Sharkine vogliono fare il bis, e fare un altro passettino in avanti in graduatoria.

Print Friendly, PDF & Email