Movimento M5S Genzano, “Questa è casa mia e qui comando IO”

0
824
genzano_m5s_contro_gabbarini
Il M5s Genzano attacca il Sindaco Gabbarini
genzano_m5s_contro_gabbarini
Il M5s Genzano attacca il Sindaco Gabbarini

Riceviamo e pubblichiamo la nota del M5S di Genzano di Roma:

“Il MoVimento 5 stelle di Genzano è da sempre a favore della valorizzazione di Palazzo Cesarini e dei prodotti del nostro territorio.

Oggi Genzano ospita la Convention d’autunno dell’Associazione nazionale Città del vino della quale il primo cittadino genzanese ricopre la carica di Coordinatore regionale del Lazio. Gli ospiti verranno accompagnati tra bellezze e degustazioni di prodotti tipici del nostro territorio.

Troviamo scandaloso però che, con l’occasione, la sede di questa associazione verrà trasferita all’interno del Palazzo Sforza Cesarini.

Come è possibile che le tante realtà genzanesi vengano relegate nella “casa delle associazioni” e invece una in particolare può usufruire del prestigio e della bellezza del NOSTRO Palazzo ?

Che venga sfruttata questa iniziativa per fini politici è palese, lo fanno trapelare ingenuamente dal Convegno che seguirà l’inaugurazione :

“Città del vino che volano: VINO e POLITICA, tra rappresentazione e rappresentatività” .

Tra gli ospiti avremo l’onore di avere anche una Parlamentare Genzanese : L’Onorevole Ileana Piazzoni, non si sa a che titolo.

Ci sono altri parlamentari sul territorio che si occupano di agricoltura e politiche europee, ma non sono stati invitati, forse perchè NON sono dello stesso partito del Sindaco Flavio Gabbarini.

Fu proprio il Sindaco a negare, ad una nostra iniziativa sull’ alimentazione infantile, l’utilizzo di una sala del Palazzo.

Ci fu detto che la sola presenza fisica tra il pubblico della Senatrice Elena Fattori la etichettava come evento politico di parte, oggi invece si può fare.

Nessuna associazione deve avere il privilegio di avere una sede nel NOSTRO Palazzo !

Se si vuole riservare dei locali per le associazioni locali è necessario dare a tutti la possibilità di usufruirne.

Non è più tollerabile questo atteggiamento padronale sui beni comuni.

Abbiamo l'”Acqua del Sindaco”, ma la paghiamo NOI

Abbiamo l’Associazione “coordinata” del Sindaco con sede dentro il Palazzo Cesarini che tutti i Cittadini Genzanesi stanno ancora pagando.

MoVimento 5 stelle – Genzano di Roma

Fonte :

http://www.cittadelvino.it/articolo.php?id=ODY2

Fonte :

http://www.comune.genzanodiroma.roma.it/Notizie-Comunicati/Genzano%20ospita%20la%20Convention%20d%E2%80%99autunno%20delle%20Citt%C3%A0%20del%20Vino.aspx

Genzano ospita la Convention d’autunno delle Città del Vino

C’è attesa a Genzano per la Convention d’autunno dell’Associazione nazionale Città del vino, un appuntamento importante per la città castellana che vedrà, dal 16 al 18 ottobre, la partecipazione di circa duecento sindaci provenienti da tutta la Penisola. Nel corso della Convention, infatti, si terrà l’Assemblea ordinaria e straordinaria delle Città del vino durante la quale si procederà al rinnovo delle cariche e all’elezione del nuovo Presidente che resterà in carica per i prossimi tre anni. “Un evento di grande rilevanza per il nostro Comune – ha commentato il Sindaco Flavio Gabbarini – che siamo riusciti a portare a Genzano grazie ad un intenso lavoro all’interno dell’Associazione”. Da ormai tre anni, infatti, il primo cittadino genzanese ricopre la carica di Coordinatore regionale del Lazio dell’Associazione: nominato nel settembre del 2012 Flavio Gabbarini è stato confermato nel ruolo di Coordinatore lo scorso 25 luglio al termine di una riunione di Giunta regionale che si è tenuta nell’aula consiliare del Comune di Genzano. Ed è proprio grazie al lavoro che la città ha svolto nel corso di questi anni che anche la sede legale e di rappresentanza dell’Associazione da Castelnuovo Berardenga sarà trasferita proprio a Genzano al Palazzo Sforza Cesarini dove verrà creato, inoltre, un Centro studi sui piani regolatori delle Città del Vino. “Durante la tre giorni – ha detto ancora Flavio Gabbarini – i sindaci e gli ambasciatori delle Città del Vino avranno la possibilità di ammirare le bellezze di borghi, parchi e monumenti storici del nostro territorio. Oltre all’Assemblea e all’evento inaugurale della sede a Palazzo Sforza Cesarini che si svolgerà sabato mattina alle 10:30, abbiamo infatti previsto per i sindaci e i loro accompagnatori un programma di attività con convegni sulla cultura vitivinicola, degustazioni di prodotti tipici e visite guidate di Genzano e delle città a noi vicine”.

Programma

Sabato 17 ottobre

Ore 10:30

Palazzo Sforza Cesarini – Inaugurazione della nuova sede legale dell’Associazione nazionale Città del vino

A seguire                 

Palazzo Sforza Cesarini – Convegno “Città del vino che volano: vino e politica, tra rappresentazione e rappresentatività”

Ore 16:30              

Museo delle Navi Romane – Presentazione del libro “Nettare di Dioniso, la vite e il vino” della Prof.ssa Claudia Cerchiai Manodori Sagredo

Domenica 18 ottobre

Ore 10:00  

Cinema Cinthyanum – Assemblea ordinaria e straordinaria delle Città del Vino

Ore 12:30

Saluto del nuovo Presidente”

Print Friendly, PDF & Email