Mozione di Fratelli d’Italia sull’accessibilità ad Albano

Osservatorio sull'Accessibilità ed un piano per abbattere le barriere architettoniche tra le proposte di Fratelli d'Italia in una mozione da votare in Consiglio Comunale

0
289
fdi
fdi

Pronta una mozione di Fratelli d’Italia sul tema dell’accessibilità in Consiglio Comunale ad Albano. L’iniziativa è dei Consiglieri Comunali di Giorgia Meloni: Massimo Ferrarini, Federica Nobilio e Roberto Cuccioletta.

In vista del 13 Dicembre, in cui ricorre l’anniversario della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità, la mozione impegnerà l’assemblea cittadina, il Sindaco e la giunta, ad istituire un Osservatorio sull’Accessibilità, organismo che si dovrà occupare di analizzare e migliorare la qualità della vita, dei servizi ed una effettiva e piena integrazione dei cittadini disabili residenti nella città castellana.

Compito dell’Osservatorio, si legge nella mozione di Fratelli d’Italia, che dovrebbe essere affiancato anche da un Comitato Scientifico, sarà quello di avanzare proposte atte allo scopo di cui sopra, verificarne lo stato di avanzamento e fornire analisi statistiche sull’accessibilità. Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta altresì verso il rispetto del piano per l’abbattimento delle barriere architettoniche, di cui si dovrebbe dotare il Comune.

A far parte dell’organismo, secondo i promotori, dovrebbero essere chiamate tutte le associazioni che si occupano di disabilità, il mondo del volontariato, esperti e le forze civiche e politiche rappresentative del tessuto sociale albanense.

Print Friendly, PDF & Email