Nemi accoglie il gruppo folk Gli Singhiri

Nemi accoglie il Gruppo Folk Gli Singhiri. Una giornata dedicata al folklore e all’incontro fra le culture delle diverse regioni ed aree geografiche.

0
96
nemi_in_folk
Nemi in Folk

Nemi In Folk 2019 è un progetto dell’Associazione “Il flauto magico” realizzato grazie al contributo del Comune di Nemi e l’opera fattiva del Vice Sindaco Edy Palazzi insieme all’Amministrazione Comunale e dei componenti del gruppo Terra Nemorense. E’ un’evento tematico giunto alla quinta edizione che racconta le terre del Lazio, dall’Alto al Basso. Il 9 Giugno ospiterà un gruppo che rappresenta una zona di confine, l’ultimo paese della Ciociaria affacciato sul Golfo di Gaeta, Coreno Ausonio, dove la tradizioni si incontrano. Sìnghiri è inteso come trasmettitori di danze e balli itineranti. Il suo costume variopinto e vivace non omogeneo, i campanelli indossati dai ballerini, l’utilizzo di vistosi gioielli si mescolano nella tradizione ciociara delle “cioce” e del tessuto bianco dei contadini che fanno di esso un gruppo folklorico unico è raro in territorio nazionale. I balli e le danze accompagnati dal suono della “zampogna“ un tempo, oggi dall’organetto. Completano la reale ed antichissima tradizione corenese e ciociara.

Ecco il programma di domenica 8 giugno:

alle ore 11,00 i saluti dell’Amministrazione Comunale, alle ore 12,00 la passeggiata musicale nel borgo con visita guidata grazie al Gruppo Terra Nemorense che conduce gli ospiti nei vicoli e nella storia di Nemi. Dalle ore 15,30 folklore nel centro storico con il Gruppo Folk Gli Singhiri.

Print Friendly, PDF & Email