Nemi, Cortuso e Corrieri attaccano Bertucci

Nemi, Carlo Cortuso e Patrizia Corrieri chiedono l'intervento del Prefetto per convocare il consiglio comunale e attaccano il sindaco Bertucci

0
227
corrieri_cortuso
Corrieri e Cortuso
NEMI, CORTUSO E CORRIERI CHIEDONO L’INTERVENTO DEL PREFETTO PER CONVOCARE IL CONSIGLIO COMUNALE
I consiglieri di “Ricomincio da Nemi”, Patrizia Corrieri e Carlo Cortuso, dichiarano di esser stati costretti a ricorrere a mezzi che non avrebbero voluto utilizzare: scrivere al Prefetto di Roma chiedendo di convocare il Consiglio Comunale. ll sindaco Bertucci – abbondantemente decorsi i termini di venti giorni fissati dalla legge – non ha ancora provveduto a convocarlo, nonostante due mozioni presentate dal loro gruppo consiliare, la prima delle quali il lontano 8 gennaio. La richiesta di intervento rivolta al prefetto, secondo i consiglieri, è tesa soprattutto a riportare in primo piano  i valori della democrazia e partecipazione, che purtroppo a Nemi sono ostaggio di questa maggioranza.
Print Friendly, PDF & Email