Nobilio chiede messa in sicurezza dei parchi giochi ad Albano

Federica Nobilio chiede messa in sicurezza dei parchi giochi di Albano dopo le segnalazioni di cittadini di Villa Ferraioli

0
209
nobilio
Federica Nobilio

“La sicurezza dei bambini prima di tutto. I giardini dovrebbero essere i luoghi dedicati alle famiglie, alla serenità e alla spensieratezza. Tutte cose che ad Albano non sono concesse. Invito chiunque a farsi un giro negli spazi preposti ai nostri concittadini più piccoli per vedere l’incuria, lo squallore e spesso l’oggettivo stato di pericolo in cui versano. È il triste specchio di una città guidata da un’Amministrazione targata PD che sul decoro urbano e sulla qualità della vita non ha mai investito. Il centro storico di Albano oltre alla Villa Comunale ha un unico spazio verde dedicato ai più piccoli nel quartiere di Villa Ferrajoli e le sue condizioni sono scandalose! Ho ricevuto negli ultimi giorni diverse segnalazioni di genitori allarmati per lo stato dei giochi. Per queste ragioni stamattina  ho protocollato una richiesta di intervento urgente per mettere in sicurezza le strutture e con l’occasione provvedere a bonificare e sanificare l’intera area che di notte è rifugio e ritrovo di balordi, vandali e persone senza fissa dimora. Si tratta comunque di palliativi perché fino a che non si interverrà in modo strutturale sulle ville e i giardini provvedendo a recintarli e chiuderli di notte e a dotarli di sistemi di videosorveglianza si continuerà a sperperare danaro pubblico e a non garantire agli albanensi la città che invece meritano”. Così in una nota Federica Nobilio, Consigliere Comunale di Albano ed esponente di Fratelli d’Italia

Print Friendly, PDF & Email