Novità tra le discipline da combattimento a Monteporzio

0
840
boxe
Boxe
boxe
Boxe

Un’altra novità nel campo degli sport da combattimento per il centro sportivo Raniero Colucci. La Force boxe, società consorella della Fortitudo Monteporzio del presidente Massimo Cesaroni, ha fatto partire da qualche giorno il corso di Mma, sigla dell’espressione inglese mixed martial arts che indica una disciplina sportiva a contatto pieno il cui regolamento consente l’utilizzo sia di tecniche di percussione (cioè calci, pugni, gomitate e ginocchiate), sia di tecniche di lotta (come proiezioni, leve e strangolamenti). «Il corso, al momento, si tiene in orario serale dalle 20,15 alle 21,15 nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì – spiega Fabio Mezzogori, responsabile della Force boxe e curatore diretto del corso -, ma c’è la possibilità che si possa aggiungere un orario pomeridiano dalle 17 alle 18 qualora si allargasse ancora il numero di iscrizioni che al primo impatto è stato subito molto positivo. La Mma, che ha una sua Federazione affiliata al Coni (Federazione italiana Grappling Mixed Artial Arts, ndr), è una disciplina assolutamente completa perchè si basa sulle abilità di diversi sport da combattimento o arti marziali ed è molto utile per tenersi in forma e anche avere una buona capacità di autodifesa. Il nostro corso, che pratica il programma Mma dell’Hung Mun studio (la palestra di Roma da dove sono usciti tanti atleti che fanno parte del giro azzurro e dove si è formato dal punto di vista tecnico lo stesso Mezzogori, ndr), è aperto a tutte le fasce d’età ed è dedicato sia agli agonisti che ai semplici amatori». L’obiettivo, infatti, è di portare qualche partecipante del corso a partecipare a qualche combattimento entro la fine della stagione. In ogni caso, visto che c’è stato subito un seguito abbastanza rilevante, la Force boxe e la Fortitudo Monteporzio hanno intenzione di portare, presso il pallone del centro sportivo Colucci dove si allena solitamente il settore pugilato, una gabbia simile a quella utilizzata proprio per i combattimenti di Mma, mentre al momento gli allenamenti e le prove dimostrative si terranno sul ring regolamentare di boxe che è già presente nell’impianto sportivo monteporziano.

Print Friendly, PDF & Email