Nuovo comandante per il battaglione Nemi

Il sindaco di Nemi Bertucci presente alla cerimonia ufficiale

0
1369
bertucci
Alberto Bertucci Sindaco di Nemi

Oggi (venerdì 21 luglio ndr) il Comune di Nemi, gemellato con il Battaglione Nemi del sesto reggimento de genio pionieri dell’ Esercito italiano, con sede alla Cecchignola  ha partecipato con onore e gioia, alla cerimonia del cambio del comandante di battaglione tra Vincenzo Criscuolo e il tenete colonnello Gian Basilio Profiti.

Alla presenza del gonfalone della città di Nemi si trovavano presenti il sindaco Alberto Bertucci, l’assessore Pazienza e al consigliere Frison che emozionati hanno sfilato davanti al sesto reggimento.

“Questo battaglione si è sempre distino per la sua forza e dedizione verso il prossimo – ha dichiarato il sindaco Alberto Bertucci al margine della cerimonia.

Si sono sempre contraddistinti con azioni valorose e in particolar modo nelle aree colpite dal sisma del centro Italia nel 2016 per 8 mesi il battaglione Nemi ha prestato servizio in modo incessante 24 ore su 24 ripristinando ponti strade e servizi con professionalità, ma soprattutto solidarietà.

Voglio ringraziare – conclude Bertucci – il colonnello Massimo Tuzza appena avvicendato al comando del sesto reggimento del genio pionieri ed il maggiore Vincenzo Criscuolo per la loro professionalità e l’alta capacità di comando che hanno dimostrato nel loro operato, oltre che per la loro vicinanza al Comune di Nemi”.

Print Friendly, PDF & Email