Oggi riapre parcheggio di Campo Boario ad Albano

0
832
campoboario
Campo Boario Albano Laziale
campoboario
Campo Boario Albano Laziale

Riapre venerdì 4 dicembre 2015, la porzione di Campo Boario preclusa alla sosta per il rinvenimento di reperti archeologici.

Decisivo il via libera della Sovrintendenza ai Beni Archeologici del Lazio, che ha autorizzato il Comune di Albano Laziale al ripristino del piano di calpestio.

Con questo intervento si potrà usufruire di circa 80 nuovi posti auto a ridosso del centro storico. Su questi ultimi, la sosta sarà gratuita sino alla fine delle festività natalizie.

Il Vice Sindaco con delega ai Lavori Pubblici, Maurizio Sementilli, ha commentato: “Era una priorità non più rinviabile considerando che si tratta di un’area immediatamente a ridosso del centro storico, che ci auguriamo giovi al commercio, soprattutto nel periodo natalizio”.

Sementilli ha poi concluso: “Si tratta di una soluzione temporanea, in attesa che la Città Metropolitana di Roma Capitale, definisca il progetto, che era già in essere attraverso l’allora Provincia di Roma, per la realizzazione di un parcheggio multipiano”.

Sul tema è intervenuta anche la Città Metropolitana, attraverso il Consigliere metropolitano e dello stesso Comune di Albano, Massimiliano Borelli: “Fatta una ricognizione della copertura economica, di circa 3,5 milioni di euro, prevista per il progetto iniziale, gli uffici di Palazzo Valentini sono pronti a condividere con il Comune un percorso per riattivare le procedure necessarie a realizzare un parcheggio multipiano che tenga conto dei reperti archeologici rinvenuti nel sottosuolo”.

Print Friendly, PDF & Email