Ombretta Renzi “Fdi non si accontenta di gestire l’ordinario”

Nota di Ombretta Renzi dirigente di Fratelli di'Italia ad Albano Laziale in vista delle prossime elezioni amministrative

0
325
ombretta_renzi
Ombretta Renzi

“Ad Albano ci avviciniamo velocemente alle prossime elezioni amministrative e, sinceramente, non sono interessata a guardare indietro, a giudicare l’operato dei 10 anni dell’attuale amministrazione di sinistra. Il mio interesse è esclusivamente sul futuro della mia città. Albano ha la necessità di politiche che conservino il suo valore e la sua autentica bellezza e che favoriscano la sensazione di appartenenza in una conseguente coesione comunitaria e sociale a lungo termine. Bisogna ripensare la città in una prospettiva di lungo periodo, migliorare l’habitat ed il sistema di trasporto, creare ambienti dove si vive bene, contenere il consumo di suolo, recuperando l’immenso patrimonio immobiliare inutilizzato. Albano ha la necessità di politiche urbane, purtroppo assenti dai programmi della politica locale, e che avrebbero consentito trasformazioni che riguardano la vita quotidiana della comunità ed un significativo rinnovamento culturale, economico, sociale ed ambientale della nostra città. Per il futuro abbiamo il dovere di lanciare una serie di proposte concrete per rispondere alle esigenze della comunità albanense, che vorrebbe vivere in luoghi sicuri, sani e più belli. Creare, attraverso un ripensamento della città, le condizioni per rilanciare l’economia, promuovere le iniziative imprenditoriali, valorizzare i beni culturali, richiamare gli investimenti. In sintesi, Albano ha bisogno di pianificazione e programmazione: non è più sufficiente garantire l’ordinaria amministrazione, ma si ha la necessità di individuare pochi asset strategici per il rilancio della città (turismo, trasporti, attività produttive, sicurezza) e puntare in maniera organica su di essi. Ci tengo a concludere, sottolineando che la stesura del programma elettorale di Fratelli d’Italia ad Albano ruoterà proprio sul concetto della pianificazione e della progettualità. Siamo determinati nel voler cambiare profondamente la città e non ci accontentiamo di gestirla nell’ordinario, ma vogliamo pianificare il futuro di Albano”. Così in una nota Ombretta Renzi, dirigente di Fratelli d’Italia di Albano Laziale.

Print Friendly, PDF & Email