Aldo Onorati cittadino onorario di Colonna

Onorati sarà insignito in occasione del prossimo Consiglio Comunale

0
539
onorati
Aldo Onorati

Il Comune di Colonna insignirà della cittadinanza onoraria lo scrittore Aldo Onorati in occasione del Consiglio comunale di mercoledì 28 giugno. La consegna formale avverrà all’interno della manifestazione “Sabato della Cultura”, in programma sabato 1 luglio alle ore 21, presso La Ferrovia – Museo della Stazione di Colonna (Via Casilina, 17 – km 25,500). La cittadinanza onoraria sarà riconosciuta ad Aldo Onorati, in quanto “una delle personalità più rappresentative della cultura dei Castelli Romani, in Italia, in Europa e nel mondo, sia per la profondissima conoscenza della letteratura, nonché di colui che è considerato il padre della nostra lingua, Dante, sia per l’amore per la sua terra manifestato in numerosi libri, romanzi, saggi e raccolte di poesie pubblicati nella lunga carriera”. La cerimonia di consegna della cittadinanza onoraria sarà arricchita da intermezzi musicali a cura degli organetti de “Il Giardino della Pietra Fiorita” diretti dal Maestro Alessandro Parente, dalla premiazione del XIV Premio Letterario “La Tridacna” e dalla mostra d’arte “Viaggi tra poesia e fotografia” a cura della Professoressa Alberta Tummolo. Con quella che gli sarà attribuita dal Comune di Colonna, Aldo Onorati raggiungerà quota cinque cittadinanze onorarie. Infatti il Professore, originario di Albano Laziale, è cittadino onorario anche di Ariccia, Marino, Castel Gandolfo e Orvinio. Il Sindaco Augusto Cappellini ha commentato: «Una scelta consapevole di un’Amministrazione Comunale attenta alle tematiche culturali. Cultura significa crescita e garanzia di un futuro sano e di pace. Soprattutto per i più giovani. Chi vive nella cultura, vive nella pace. Mai come oggi c’è bisogno di pace, in un contesto storico pieno di tensioni internazionali che sfociano, purtroppo, molto spesso in conflitti».

Print Friendly, PDF & Email