Opening Sanremo, un successo targato Tittocchia

Opening Sanremo,non poteva non essere successo sotto la direzione artistica di Emanuela Tittocchia la manifestazione che ha aperto il Festival il 3 febbraio

0
110
tittocchia
Emanuela Tittocchia

Quest’anno il Festival di Sanremo ha ottenuto grandissimo successo. Un’edizione che passerà alla storia per gli ascolti da record e per il consenso unanime del pubblico. Il Festival festeggiava la 70esima edizione e per ripercorrere gli anni passati lunedì 3 febbraio al Teatro del Casinò è stato realizzato un grande evento che ha dato il via alla manifestazione: l’Opening ufficiale organizzato da Rai, Rai Pubblicità in collaborazione con il Comune di Sanremo ed il Consorzio Gruppo Eventi di Vincenzo Russolillo. Durante la serata sono stati proiettati filmati storici di Rai Teche, sono intervenuti ospiti legati alla storia del Festival che, insieme all’ottima conduttrice Chiara Giallonardo, hanno raccontato la loro esperienza. Tra gli artisti: Lorella Cuccarini, Fausto Leali, Francesco Facchinetti e Drupi. Francesco Baccini ha reso omaggio a Luigi Tenco, David Gramiccioli a Rino Gaetano, Emanuela Tittocchia ed Arianna a Mia Martini. I racconti di Marino Bartoletti e Gianmaurizio Foderaro hanno incantato il pubblico anche attraverso le numerose trasmissioni televisive della Rai che hanno ripreso l’evento. Hanno sfilato abiti originali indossati da cantanti e conduttori del Festival durante i 69 anni, come l’abito di Mina del 1961, quando cantava “Le mille bolle blu”, quello di Iva Zanicchi del 1974 quando ha vinto con il brano “Ciao cara, come stai?”, e tanti altri (Milva, Fiorella Mannoia, Belen Rodriguez,…). Sul palco al pianoforte il maestro Antonello Carozza. Una platea ricca di personaggi istituzionali, star dello spettacolo e della moda. La direzione artistica è stata affidata all’attrice e conduttrice Emanuela Tittocchia che con grande maestria ha saputo creare una miscela di musica, racconti e immagini creando emozioni a non finire. Capoprogetto di questa serata unica ed indimenticabile l’autrice RAI Raffaella De Gregorio.

Print Friendly, PDF & Email