Opposizione “non fiori, ma opere di bene per Rocca Priora”

Opposizione "non fiori, ma opere di bene per Rocca Priora: no al clima di odio lanciato dalla sindaca Anna Gentili"

0
75
panorama_rocca_priora
Panorama Rocca Priora dalla terrazza del Museo Robazza

“NON FIORI MA OPERE DI BENE PER ROCCA PRIORA: NO AL CLIMA DI ODIO LANCIATO DALLA SINDACA

Rocca Priora, oggi più che mai avrebbe bisogno di iniziative utili per i cittadini, non tappeti di fiori sotto ai quali nascondere livori personali, insicurezza ed evidenti incapacità di amministrare e di fare squadra. Siamo del parere e pensiamo di poterlo dire in libertà, ponendoci sempre con garbo ed educazione,  che  alcune misure a sostegno dei cittadini e dei commercianti  sarebbero state certamente più utili di 10 mila euro di Fiori. Fiori che, senza un impianto di irrigazione né un numero sufficiente di operai che possano curarli, si seccheranno molto presto, anche in virtù del fatto che Rocca Priora è senza acqua da due giorni. È avvilente, leggere un  comunicato istituzionale nel quale si percepisce quasi odio, sentimento incomprensibile in una mente che dovrebbe pensare  al bene del paese ed accettare di condividere, anche per rispetto istituzionale, le idee e le proposte di tutti i consiglieri, affinché la voce di tutti possa essere talmente forte da non lasciare nessuno indietro. Davanti a questa  protervia incredibile, ci vorrebbe una dimostrazione di massa ma, considerato il periodo che stiamo vivendo, riteniamo inopportuno dare seguito a questo clima di odio e intolleranza lanciato dalla Sindaca. Attenderemo, accanto alla comunità che orgogliosamente rappresentiamo, il momento in cui ci si possa riprendere davvero la nostra libertà di opposizione ed organizzare una lotta senza quartiere, forti di una maggiore tranquillità che permetterà  alle persone di riflettere sull’inconsistenza  assoluta di questa amministrazione.”. Lo rende noto l’Opposizione di Rocca Priora.

Print Friendly, PDF & Email