Opposizioni “A Rocca Priora la scuola rimasta ai margini nell’emergenza Covid”

"Le opposizioni chiedono la convocazione del consiglio per sventare l’ipotesi di aule scolastiche collocate presso l’Ex Ospedale  Cartoni- Casa della Salute"

0
75
opposizioni_rocca_priora_torniamo_scuola_sicurezza
Opposizioni Rocca Priora "Torniamo a scuola in sicurezza"

“A ROCCA PRIORA LA SCUOLA RIMASTA AI MARGINI NELL’EMERGENZA COVID.

Le opposizioni chiedono la convocazione del consiglio per sventare l’ipotesi di aule scolastiche collocate presso l’Ex Ospedale  Cartoni- Casa della Salute.

“E’ giunto il momento di iniziare a pensare alla riapertura delle scuole a settembre – spiegano i consiglieri di opposizione – e, visto che non rientra nella sensibilità di questa amministrazione convocare le apposite commissioni consiliari per approfondire gli argomenti e condividere i percorsi da intraprendere, abbiamo deciso di chiedere noi la convocazione di un consiglio comunale urgente sulla modalità di riapertura delle scuole a settembre”. Ci saranno da reperire nuovi spazi e nuove aule per dare seguito alle misure di distanziamento introdotte dai decreti governativi e, le voci che si fanno insistenti, sull’intenzione che questa amministrazione voglia collocare i bambini  all’interno dell’ Ex Ospedale Cartoni – oggi Casa della Salute,  ci lasciano molto perplessi sulla qualità e sull’opportunità della scelta. Riteniamo quanto mai inopportuno – vista l’emergenza Sanitaria in corso collocare i bambini all’interno di un Ospedale, pertanto ci vogliamo mettere a disposizione per studiare soluzioni alternative. Così, proprio per sventare questa scelta scellerata, questa mattina abbiamo presentato la richiesta indirizzata al Presidente del Consiglio Comunale con la quale abbiamo chiesto  la convocazione di un consiglio che abbia come unico punto all’ordine del giorno la situazione delicata della riapertura delle scuole nel pieno rispetto delle misure  anti –  covid. Una scelta forte che rientra nelle appieno nostre prerogative  e che consente ad 1/5 dei consiglieri comunali di richiedere la convocazione del Consiglio.

Alla richiesta di convocazione abbiamo allegato una mozione consigliare.

Le proposte e le indicazioni contenute nella mozione

Istituire ufficialmente una COMMISSIONE SPECIALE; prevedere il servizio di mensa e di trasporto scolastico con modalità che tutelino la salute e il diritto all’istruzione; prevedere tutte le misure necessarie per garantire l’assistenza degli alunni disabili all’avvio del prossimo anno scolastico;  porre in essere una sistematica attività di monitoraggio degli immobili comunali o di altri enti pubblici e privati che possono essere adibiti ad ospitare il fabbisogno di classi;  valutare la predisposizione di un piano di progetti e attività di sostegno all’attività didattica delle scuole mediante il coinvolgimento delle realtà isituzionali  e del terzo settore operanti sul territorio del Comune di Rocca Priora;  porre in essere ogni azione utile a sollecitare Cotral ad aumentare la frequenza dei pullman da/per Rocca Priora e collegamenti da/ per la frazione di  Colle di Fuori nelle ore di punta, sia a tutela degli alunni delle scuole superiori che dei genitori per organizzare l’entrata e l’uscita dei propri figli, in ragione del previsto scaglionamento orario nell’ingresso/uscita degli alunni delle scuole; adottare, in ragione del previsto scaglionamento orario nell’ingresso/uscita degli alunni dalle scuole, un piano straordinario della mobilità con l’adozione di misure specifiche per gli orari interessati da tale scaglionamento con l’aumento del presidio del corpo della polizia locale; garantire il mantenimento del servizio di materna e primavera  comunale; adottare tutte le misure straordinarie di pulizia e igienizzazione delle scuole, sia all’interno che negli spazi esterni e infine definire un crono programma operativo in vista della riapertura delle scuole”. Lo dicharano le opposizioni di Rocca Priora

Print Friendly, PDF & Email