Ospedale San Sebastiano, 70 operatori ringraziano Di Tommaso

0
816
Frascati ospedale
Ospedale San Sebastiano di Frascati
Frascati ospedale
Ospedale San Sebastiano di Frascati

SANITA’ – 70 operatori del Presidio Ospedaliero del San Sebastiano Martire di Frascati, martedì 25 febbraio 2014, hanno inviato al Sindaco Stefano Di Tommaso una lettera, per ringraziarlo dell’importante risultato ottenuto con la sentenza definitiva del Consiglio di Stato, che impedisce la chiusura del Pronto Soccorso e di alcuni reparti e specialità.

Questo il testo della lettera:

«Con la presente noi operatori del Presidio Ospedaliero S. Sebastiano Martire di Frascati vogliamo esprimerle il nostro sincero e profondo ringraziamento per il lavoro da lei svolto a sostegno e difesa della salute pubblica a fianco degli operatori, nel rispetto e nella salvaguardia dei reali bisogni dei cittadini con sentimenti veri e calorosi.

Abbiamo apprezzato il suo impegno costante e la sua elevata professionalità nei momenti di maggiore criticità dell’Ospedale di Frascati, quando si è battuto, con successo, a fianco della popolazione, per scongiurare la chiusura del Pronto Soccorso e del Reparto di Psichiatria.

Esprimiamo profonda gratitudine per l’attività da Lei svolta di promozione e di valorizzazione della Struttura Ospedaliera, con attenzione e sensibilità, a difesa della malattia e della fragilità.

Un sentito e sincero grazie»

«Questa lettera, firmata da tanti operatori dell’Ospedale San Sebastiano, mi fa molto piacere. È un importante riconoscimento all’azione sistematica e coerente dell’Amministrazione Comunale a difesa dello stesso – dichiara il Sindaco di Frascati Stefano Di Tommaso -, e mi dà una grande carica per continuare a lavorare insieme agli altri Sindaci del territorio tuscolano per potenziare il nostro Ospedale, lavorando in accordo con la nuova dirigenza della ASL Roma H, che sono convinto terrà in considerazione le conclusioni a cui sono pervenuti prima il TAR e infine il Consiglio di Stato».

Print Friendly, PDF & Email