Arriva dalla Ragioneria dello Stato l’assessore al bilancio di Pagnozzi a Frascati

E' Carlo Conte l'uomo di Pagnozzi per le finanze frascatane

0
885
contepagnozzi
Raffaele Pagnozzi e Carlo Conte

È stato presentato oggi il primo membro della giunta di Lello Pagnozzi, candidato sindaco al Comune di Frascati, sostenuto dalla coalizione composta da tre liste civiche, Partito Democratico e Centro Democratico. Se domenica 25 giugno Pagnozzi dovesse vincere il ballottaggio, Carlo Conte sarebbe il nuovo assessore al Bilancio. Dirigente Generale della Ragioneria generale dello Stato dal 1967 al 2012, classe 1947, a Conte andrebbe una delle deleghe più importanti e delicate di Palazzo Marconi. Dottore commercialista e tecnico di lungo corso con esperienze nella Pubblica Amministrazione, Conte è stato, tra gli altri numerosi incarichi, Presidente del collegio sindacale presso Grandi Stazioni S.p.A. (Gruppo FF.SS.), Sindaco effettivo presso l’ENEL, Presidente del Collegio sindacale IdeA Fimit Sgr. Professore di Bilancio Pubblico, Programmazione e Controllo presso la Scuola nazionale dell’Amministrazione – Presidenza del Consiglio dei Ministri.

«Sono davvero grato al mio amico Carlo – ha detto Pagnozzi – per aver messo le sue grandi competenze a disposizione di una mia eventuale amministrazione. Già dall’inizio di questa esperienza elettorale ho ritenuto doveroso individuare un tecnico e un professionista di esperienza a cui affidare un tema sensibile come questo. Carlo potrà aiutare il Comune di Frascati ad individuare opportunità e intercettare importanti risorse».

«Un’avventura – ha commentato Conte – che affronterò con assoluto entusiasmo ma comunque con i piedi per terra. Sarà un’esperienza di certo difficile ma sicuramente appassionante, una bella sfida da affrontare, a cui guardo con molto ottimismo. Metterò l’esperienza dei miei quarantasette anni di lavoro alla Ragioneria Generale dello Stato a servizio di Frascati e dei Frascatani».

Print Friendly, PDF & Email