A Palazzo Colonna doppio appuntamento con auguri di buone feste

0
2094
auguri di buone feste bartolozzi e dipendenti multiservizi
Auguri di buone feste Bartolozzi e dipendenti Multiservizi

auguri di buone feste bartolozzi e dipendenti multiservizi
Auguri di buone feste Bartolozzi e dipendenti Multiservizi

Doppio appuntamento con gli auguri per il Natale e il Nuovo Anno quello organizzato nei giorni scorsi a Palazzo Colonna. A ritrovarsi tutti in aula consiliare per ricevere il consueto saluto di fine anno da parte dell’Amministrazione, sono stati prima i dipendenti comunali. Ad accoglierli il presidente del Consiglio comunale Stefano Cecchi con l’assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione Arianna Esposito che hanno anche portato i saluti da parte del vice sindaco Fabrizio De Santis. Presenti i dirigenti comunali.

«E’ l’ottavo Natale che passiamo insieme – ha detto Cecchi – E, in questo periodo, ho avuto modo di apprezzare le qualità e le doti professionali e umane di una squadra di collaboratori, fattiva e concreta, insieme alla quale sono stati raggiunti risultati importanti. Un gruppo di lavoro unito che – ha sottolineato – mi piace definire come una grande famiglia, un insieme di persone dove le sensibilità e le personali storie di vita, ogni giorno si intrecciano e si fondono con le responsabilità e gli impegni assunti nei confronti della nostra comunità. In nome dell’amicizia, unità e collaborazione che ha sempre contraddistinto l’operato della nostra macchina amministrativa».

 Quello stesso spirito di amicizia di cui ha parlato anche l’assessore Esposito che, nel suo saluto, ne ha sottolineato valore e significato. «In un clima di confronto giornaliero – ha detto – dove l’incontro e la comunicazione sono alla base del comune impegno verso la nostra Città».

Nel corso del momento augurale, terminato con il consueto brindisi, il presidente del Consiglio Comunale, l’assessore Esposito, i dirigenti e i dipendenti comunali, hanno rivolto il loro saluto alle tre colleghe andate in pensione nel corso del 2013: Alessandra Cirillo, Imma Amatruda e Franca Ferrara. A tutte, in segno di gratitudine e riconoscenza per l’impegno profuso e la professionalità dimostrata nel corso degli anni di servizio presso il Comune di Marino, sono state consegnate targhe ricordo.

E’ stato l’assessore alle Attività Produttive Giuseppe Bartolozzi a portare, invece, il saluto dell’Amministrazione ai collaboratori della Multiservizi dei Castelli di Marino spa, l’azienda partecipata dal Comune di Marino (socio unico) che esplica la sua attività nel settore dei servizi pubblici. A rappresentarla il presidente Antonio Baldelli con il direttore Aldo Crisanti. Presente anche Cesare Terribili, membro del Consiglio di Amministrazione della partecipata.

Nata nel 2005, la Multiservizi esplica la sua attività nel settore dei servizi pubblici dove è impegnata in programmi di ricerca e sviluppo. Tra i servizi prestati quello delle farmacie comunali, pubbliche affissioni, pulizia uffici, villa e cimitero comunale, mense scolastiche, assistenza bambini diversamente abili nelle scuole, pre e post scuola e attività ludiche, parcheggi a pagamento, raccolta rifiuti solidi urbani, asilo nido, pulizia aree verdi pubbliche, servizi cimiteriali, manutenzione immobili comunali e scolastici.

«In un momento di delicatezza economica come questo, la nostra presenza e azione in favore dei cittadini deve essere ancora più incisiva» ha affermato Crisanti dopo aver ricordato la figura e la professionalità di due collaboratori venuti a mancare nel 2013. «Le nostre competenze sono aumentate, a testimonianza di come la nostra società, principale riferimento dell’Amministrazione in tema servizi, sia costantemente in crescita e sviluppo e, ogni giorno di più, prima risposta alle necessità della comunità».

 Una realtà sana, solida e trasparente «non abbiamo debiti nei confronti di dipendenti e fornitori» ha ricordato Crisanti, sottolineando anche la puntualità nell’erogazione dei servizi e la loro qualità oltre che il conseguimento della certificazione OHSAS (Occupational Health and Safety Assessment Series) 18001 per la sicurezza sul lavoro «che – ha sottolineato – testimonia l’efficienza del sistema di gestione degli ambienti di lavoro e della sicurezza, sinonimo di affidabilità dell’azienda stessa nella sua interezza».

 «Serietà, qualità, solidità, trasparenza. Sono questi i requisiti che, ogni giorno ci permettono, tutti insieme, di conservare e rinnovare la fiducia da parte dell’Amministrazione» ha ricordato il presidente Baldelli sottolineando come la Multiservizi, che oggi annovera circa 270 dipendenti, sia cresciuta dal 2006 ad oggi rendendosi protagonista di importanti investimenti patrimoniali e umani oltre che affidataria di sempre maggiori e importanti servizi.

 «Il nostro grazie – hanno detto Baldelli e Crisanti ai dipendenti – và a tutti voi per la serietà e la responsabilità nello svolgimento delle attività per le quali la Multiservizi, realtà aperta alle esigenze del territorio, è ogni giorno in prima linea. Nel nostro impegno a fare sempre meglio, con lo spirito di unione e la solidarietà che ci ha sempre contraddistinti».

cecchi con i dipendenti del comune per gli auguri di buone feste
Cecchi con i dipendenti del comune per gli auguri di buone feste

In conclusione dell’incontro, l’intervento dell’assessore Bartolozzi. «La Multiservizi dei Castelli di Marino è la più grande realtà economica del territorio che – ha sottolineato recando il saluto e l’augurio da parte del vice sindaco Fabrizio De Santis e di tutta l’Amministrazione – con la serietà e professionalità che la contraddistingue e la sua capacità di prestare servizi di qualità, rappresenta e fà vivere la nostra realtà oltre i confini della territorialità. In un contesto nazionale – ha tenuto a sottolineare – che presenta un quadro economico estremamente complesso.Un motivo d’orgoglio per noi tutti – ha detto ancora – per i numeri prodotti dalla sua attività ma anche per l’umanità e il cuore di ognuno fra i suoi collaboratori, spesso impegnati oltre il compito affidato. Lo stesso impegno che – ha concluso – ogni giorno viene profuso dall’Amministrazione nel seguirne il percorso per raggiungere, insieme, sempre maggiori risultati e soddisfazioni. Una crescita e una stabilità direttamente proporzionali e in collegamento a questa Amministrazione che, dal 2006, guida stabilmente la città».

Print Friendly, PDF & Email