A Palazzo Sforza Cesarini torna la mostra Symposium

Incontro per un progetto di valorizzazione del Palazzo e dell'area archeologica

0
589
genzano
Comune di Genzano

Si è svolto questa mattina un incontro tra amministrazione comunale, Guardia di Finanza e Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per l’Area Metropolitana di Roma la Provincia di Viterbo e l’Etruria Meridionale che conferma il rapporto di collaborazione instaurato dal Comune di Genzano di Roma con le predette Amministrazioni dello Stato.

Oggetto della riunione, l’esposizione a Palazzo Sforza Cesarini di ‘Symposium, a tavola tra mito e cultura’. La mostra valorizza il tema del vino, che nel panorama enogastronomico locale rappresenta un settore economico strategico; e al tempo stesso riveste un’importanza didattica in quanto le opere esposte sono il frutto del lavoro di recupero da parte delle Forze dell’ordine per la pubblica fruizione. La mostra, sospesa per un breve periodo con il fine di migliorarne il profilo, verrà inaugurata nelle prossime settimane, al termine dei necessari lavori di rinnovamento.

“Sono molto soddisfatto dell’incontro di questa mattina – ha dichiarato il sindaco Daniele Lorenzon –. Grazie al rapporto di collaborazione con la Guardia di Finanza torneremo ad ospitare una collezione importante che promuove il patrimonio storico locale. Stiamo lavorando per un ampliamento della mostra, attraverso l’esposizione di importanti opere archeologiche provenienti dal territorio. L’idea si inserisce in un più ampio progetto – ha continuato Lorenzon – di valorizzazione di Palazzo Sforza Cesarini, che puntiamo a rendere un polo museale inserito nei circuiti culturali di Roma Capitale”. Il programma di questa amministrazione prevede il rafforzamento del rapporto con l’Università di Montclair (New Jersey) – concessionaria degli scavi scientifici alla Villa degli Antonini – e con la citata Soprintendenza archeologica al fine di avviare nuove acquisizioni e gettare le basi per la realizzazione del parco archeologico di Genzano” conclude il Sindaco di Genzano.

Print Friendly, PDF & Email