Palozzi, “Ime rischia di dover lasciare entro dicembre i locali del Policlinico Tor Vergata”

0
1114
Adriano Palozzi
Adriano Palozzi Consigliere della Regione Lazio
Adriano Palozzi
Adriano Palozzi Consigliere della Regione Lazio

“L’Ime rischia di dover lasciare entro dicembre i locali del Policlinico Tor Vergata. Come denunciato dai sindacati, il Dipartimento Affari istituzionali, Generali e Giuridico-amministrativi della Fondazione Ptv ha inviato una missiva all’Istituto di ematologia mediterranea: una lettera che suona impietosamente come vero e proprio avviso di sfratto esecutivo per lo storico istituto, fondato nel 2003 per iniziativa del Ministero della Salute, del Ministero degli Affari Esteri e della Regione Lazio. Si tratta di una decisione illogica e scellerata, che potrebbe mettere a rischio sessanta posti di lavoro e sospendere ogni attività clinica e rimandare nei loro Paesi di origine i bambini che sono in lista d’attesa per eseguire l’interventi di trapianto. Ricordo, infatti, che la fondazione IME opera da anni per realizzare una rete sanitaria internazionale a favore di Paesi dove le malattie ematologiche rappresentano un diffuso problema sanitario e sociale, portando avanti un progetto internazionale di cura, formazione, ricerca e trasferimento di know-how nel campo delle malattie ematologiche e della talassemia in particolare. Un patrimonio sanitario apprezzato e riconosciuto che non può e non deve andare disperso. Per questa ragione ho presentato una interrogazione urgente per chiedere al presidente Zingaretti quali orientamenti e quali azioni intenda intraprendere al fine di scongiurare la chiusura dell’Istituto di ematologia mediterranea. In questo delicato contesto internazionale, di forte emergenza umanitaria legata ai flussi migratori e al dramma dei richiedenti asilo, ritengo che l’Ime debba essere valorizzato e rilanciato, dando vita ad una vera e propria Agenzia di cooperazione internazionale per la salvaguardia della salute dei soggetti più deboli dei Paesi del terzo mondo”. Così il consigliere regionale FI, Adriano Palozzi.

Print Friendly, PDF & Email