Palozzi striglia Comella, “O smentisce o è fuori da Forza Italia”

0
845
Forza Italia
Bandiera di Forza Italia
Forza Italia
Bandiera di Forza Italia

“Reputo assolutamente erronee e destituite di ogni fondamento – dichiara in una nota Adriano Palozzi, consigliere regionale e coordinatore per la Provincia di Roma di Forza Italia – le esternazioni, rilasciate nelle scorse ore su un celebre social network dal capogruppo consiliare FI a Ciampino, Alberto Comella, il quale si sarebbe arrogato il diritto di autodefinirsi l’unico referente politicamente responsabile in via esclusiva di Forza Italia nel Comune aeroportuale. Sono costretto a smentire con vigore le dichiarazioni del consigliere, evidentemente abbagliato da una smania di protagonismo che non appartiene al nostro partito. Invito Comella a riconsiderare le sue parole e a nutrire maggior rispetto nei riguardi di Cosimo Ventucci, portabandiera Fi a Ciampino fortemente voluto dal sottoscritto e dal presidente Silvio Berlusconi. Con il suo incarico, infatti, il senatore, oltre a verificare – continua Palozzi – le operazioni di adesione a Forza Italia, svolge un fondamentale ruolo politico, vigilando con obiettività e partecipando all’attività di rilancio del partito sul territorio comunale. Compiti che Ventucci sta onorando con grandi impegno e dedizione, sempre in stretto contatto con gli organi di partito e la segreteria nazionale. E dando democraticamente spazio ad un gruppo di persone capaci e professionali, che lavorano solo e soltanto per il rilancio del partito. La cui linea politica non può e non deve essere dettata in maniera arbitraria da un singolo esponente, come crede fantomaticamente il capogruppo consiliare, ma condivisa secondo principi di collegialità e democrazia. Comella, dunque, abbassi i toni della polemica – conclude la nota – e la smetta di avventurarsi in slanci personalistici inutili e dannosi. Se in futuro vedrò ripetersi siffatti episodi, le porte del partito per lui si chiuderanno”.

Print Friendly, PDF & Email