Parcheggi a 1 euro l’ora, lo propone Luisa Sallustio

0
675
sallustio
Luisa Sallustio candidata Sindaco di Ariccia
sallustio
Luisa Sallustio candidata Sindaco di Ariccia

Tariffa parcheggi fissa ad un euro l’ora, tutto il giorno. È questa la proposta della candidata a sindaco di Ariccia Luisa Sallustio che, nel giorno dell’ufficializzazione del sostegno da parte dell’Italia dei Valori, lancia il suo piano di riduzione complessiva della tariffa oraria per il posteggio auto. “Ritengo strategico un intervento della nuova amministrazione in direzione di un alleggerimento del tariffario per la fascia blu che, nei giorni festivi e nei feriali tra le 20 e le 24 – ha esordito l’esponente dell’Italia dei Diritti – raggiunge i due euro l’ora. Sicuramente un messaggio negativo che si infligge sul turismo enogastronomico, culturale ed ambientale della nostra città, nota ai più per il buon cibo, per il Museo del barocco di Palazzo Chigi e l’annesso parco – ha poi proseguito la candidata, da sempre attenta all’attuazione di politiche di sviluppo dell’economia locale”. A fare da contraltare all’abbassamento della tariffa parcheggi, il mantenimento della quota di un euro nella fascia oraria del pranzo. “Dobbiamo inviare un segnale positivo e di accoglienza ai visitatori di Ariccia che, ad oggi – ha poi aggiunto – si ritrovano a dover pagare un dazio salato per il parcheggio dell’auto. Un deterrente, quest’ultimo, in grado di penalizzare il turismo locale, laddove invece occorrerebbe agire secondo un’ottica di incentivazione delle visite. Se per andare alle fraschette o al Museo del Barocco il turista deve pagare due euro l’ora per parcheggiare, probabilmente non tornerà a farci visita una seconda volta. In questo modo – ha infine concluso – il Comune non avrà introiti, gli esercenti locali non lavoreranno e l’offerta occupazionale calerà. Meglio puntare su una tariffa più sostenibile in grado di fidelizzare il visitatore, con diretto vantaggio per il nostro terziario e per l’immagine della città”.

Print Friendly, PDF & Email