Parcheggio gratis per i consiglieri comunali di Ciampino, il no dell’opposizione

I consiglieri comunali di opposizione di Ciampino_ "Noi i privilegi non li vogliamo siamo cittadini e vogliamo essere trattati come cittadini".

0
78
Comune Ciampino
Palazzo comunale di Ciampino

“Noi i privilegi non li vogliamo siamo cittadini e vogliamo essere trattati come cittadini.

Tutti i consiglieri comunali dell’opposizione presenti in consiglio comunale si dissociano dall’ordinanza, che entrerà in vigore domani che prevede per loro, nell’esercizio delle funzioni elettive, la possibilità di usufruire di un parcheggio gratuito su tutte le strisce blu del territorio comunale.

Un privilegio di cui facciamo volentieri a meno e che non abbiamo richiesto, perché come cittadini vogliamo essere sottoposti allo stesso trattamento dei nostri concittadini.

Condanniamo inoltre fortemente il nuovo provvedimento, che oltre ad evidenti privilegi per la cosiddetta casta, estende le strisce blu ed aumenta le zone commerciali nel territorio togliendo, di fatto, parcheggio ai residenti ed al folle provvedimento che prevede il pagamento di 25 € per il parcheggio della seconda automobile”. Lo dichiarano i consiglieri comunali di opposizione di Ciampino.

Print Friendly, PDF & Email