Parco di Villa Torlonia, mozione di Fiasco

"Quanto visionato con i cittadini della città di Frascati, domenica 29 Novembre presso il Parco di Villa Torlonia è imbarazzante". Inizia così la mozione del consigliere Fiasco

0
145
degrado_torlonia
Degrado Villa Torlonia

“Quanto visionato con i cittadini della città di Frascati, domenica 29 Novembre presso il Parco di Villa Torlonia è imbarazzante.

Una Domenica di volontariato, dove ha visto protagonisti i bambini della città di Frascati che hanno valorizzato la cultura civica e soprattutto il rispetto dell’ ambiente, nella pulizia del Parco e soprattutto area boschetto, dove è stato trovato di tutto.

Bottiglie di vetro, lattine di birra, profilattici, piccole bustine di plastica che purtroppo si deduce siano utilizzate per dosi di droghe.

È inaccettabile che un’  Amministrazione Comunale continui a non essere incisiva sulla cura del verde.

L’attuale Assessore all’Ambiente, Susanna Nicolodi, colei che si dimise dal Cda Sts Azienda Speciale, ad oggi è in Giunta, ma facente parte di un Cda doveva rendersi conto della lacunosità aziendale di un settore nevralgico.

Purtroppo l’indirizzo politico continua a rimanere immobile così come la gestione Azienda Speciale.

Si chiede che il Consiglio Comunale e si invita Sindaco e Giunta così come la Commissione Ambiente, ad un approfondimento sulla gestione del verde della città e soprattutto sulla difesa del Parco di Villa Torlonia, patrimonio della città così come altri Parchi pubblici, polmoni verdi.

Inaccettabile tanta incuria del nostro verde così come mancanze potature di alberi”. Firma la mozione il Consigliere Comunale Frascati Mirko Fiasco.

Print Friendly, PDF & Email