Passo avanti della Ginnastica Res Novae Velletri

0
924
forgione_boccia_mattoccia_feudo
Alcune ginnaste della Res Novae Velletri
forgione_boccia_mattoccia_feudo
Alcune ginnaste della Res Novae Velletri

La Res Novae migliora al Campionato di Serie C Femminile, con il secondo posto nel loro turno di gara per entrambe le squadre partecipanti.

“Sabato 15 Ottobre si è svolta a Civitavecchia la seconda prova del campionato di Serie C Femminile, la Res Novae Velletri era presente nel Campionato di Serie C3A con ben due squadre, come unica rappresentante cittadina della Ginnastica Artistica – così dichiara la Ginnastica Res Novae Velletri.

La prima squadra era formata da Flavia Boccia e Charlotte Forgione, mentre la seconda da Sofia Feudo e Federica Mattoccia, accompagnate in gara dal Tecnico Alessandro Baggetta.

Entrambe le squadre iniziavano la gara al volteggio per passare poi, seguendo il ciclo olimpico, alle parallele e alla trave, dove rispetto alla gara scorsa, non commettevano cadute, con una buona esecuzione degli elementi tecnici, mostrando tutta la loro eleganza, per finire la gara in tipico stile Res Novae al Corpo Libero.

Le prime a scendere in campo sono Flavia e Charlotte che con una buona prova di carattere, più che determinate, portano a termine una gara priva di grandi errori, nonostante l’inserimento di nuovi elementi.

A fine gara, le res novine, totalizzavano ben 6 punti in più rispetto alla prima prova classificandosi, con oltre 100 punti al SECONDO posto nel loro turno di gara – continua così il sodalizio sportivo veliterno.

Nemmeno il tempo di fargli i complimenti che entrava in gara la seconda squadra che con una buona tenuta di gara, sporcata solo da una caduta al corpo libero, eseguivano degli ottimi esercizi.

Anche Sofia e Federica totalizzavano a fine competizione, più di 6 punti rispetto alla prima prova, con oltre 111 punti, classificandosi come le compagne, al SECONDO posto finito il secondo turno di gara.

Non ci resta che aspettare la pubblicazione della classifica dopo il terzo turno di gara per vedere la posizione delle atlete della Res Novae Velletri su circa 48 squadre partecipanti, derivanti da tutto il Lazio e, fare loro i complimenti per l’impegno quotidiano per raggiungere i loro sogni e tornare in palestra a fare quello che sappiamo fare meglio: lavorare sodo, perché come abbiamo dimostrato: “Il Lavoro paga sempre!”

L’obiettivo è affrontare al meglio la terza ed ultima prova regionale, valida assieme alle altre per le qualificazioni nazionali.

Appuntamento alla prossima settimana con la seconda prova del campionato di specialità dove saranno impegnate le nostre Claudia Frisari e Maria Taloni  – conclude così la Res Novae”.

Print Friendly, PDF & Email