Pci Marino rende omaggio a Nemer Hammad

0
718
pcinemer
Pci Marino omaggia Nemer Hammad
pcinemer
Pci Marino omaggia Nemer Hammad

MARINO/CASTELLI ROMANI. DELEGAZIONE PCI RENDE OMAGGIO E RICONOSCENZA A NEMER HAMMAD PRESSO AMBASCIATA DI PALESTINA.

Nemer Hammad, Delegato dell’OLP e poi Ambasciatore dell’Autorità Nazionale palestinese dal 1974 al 2005, in seguito autorevole Consigliere del Presidente Palestinese Mahmoud Abbas si è spento nei giorni scorsi. Oggi una delegazione ufficiale del PCI di Marino, in rappresentanza anche della Federazione Castelli romani dello stesso PCI, ha reso omaggio a Nemer Hammad – inizia così la nota del Pci di Marino.

La delegazione, composta dal segretario Maurizio Aversa e dai compagni della segreteria Sergio Santinelli e Maurizio Iagher, si è recata presso il presidio dove si svolgono le due giornate di cordoglio in nome di Nemer Hammad, presso l’Ambasciata di Palestina a Roma.

La delegazione – continua così la nota – è stata accolta dai dirigenti palestinesi che presidiano la sede e, su loro invito, hanno lasciato uno scritto in memoria dello statista scomparso.

“Caro Nemer, ti ringraziamo per aver contribuito a fortificare in noi, le ragioni della causa Palestinese. Sia per il segno che ci hai lasciato con la tua opera sia per l’incoraggiamento a cui ci spingevi negli incontri sporadici in cui incontravi noi comunisti. Questo saluto deferente ti giunge da parte dei Comunisti di Marino e dei Castelli romani”. Questo il succo del saluto ufficiale che la delegazione comunista ha vergato nel libro ufficiale – si conclude così la nota. Con un impegno ideale e di lotta finale: viva la Palestina libera!”

Print Friendly, PDF & Email