Pd Genzano commenta l’elezione di Gabbarini in Città Metropolitana

0
687
flaviogabbarini
Flavio Gabbarini
flaviogabbarini
Flavio Gabbarini

Dopo le amministrative di giugno gli amministratori locali della provincia di Roma e dei Castelli romani riconoscono il costante impegno sul territorio del Pd genzanese,

Il Partito democratico di Genzano reagisce con forza alla sconfitta elettorale di giugno conquistando un seggio all’interno del Consiglio della Città metropolitana di Roma Capitale: “Siamo molto soddisfatti – commentano dal circolo genzanese – per l’elezione di Flavio Gabbarini come Consigliere della Città metropolitana e per la grande fiducia che i sindaci e i consiglieri comunali della provincia di Roma, e in particolare dei Castelli Romani, ci hanno voluto dimostrare, insieme anche al sostegno del Sen. Astorre”.

Dopo le amministrative, il Pd di Genzano, con i suoi quattro Consiglieri comunali (Lommi, Ortolani, Silvestri e lo stesso Gabbarini), ha subito rialzato la testa, organizzando l’iniziativa pubblica della festa dell’Unità, grazie al sostegno di tanti militanti e con il contributo dell’On. Piazzoni, ed esercitando un regolare controllo sull’operato della Giunta a 5 stelle: un impegno costante premiato proprio con l’elezione di Flavio Gabbarini che da oggi potrà rappresentare Genzano e il territorio dei Castelli romani all’interno della Città metropolitana.

Non gioiscono invece i pentastellati e la senatrice Fattori, che non vedono eletto il sindaco Lorenzon, “conseguenza dell’immobilismo politico-amministrativo che sta vivendo la nostra città ormai da quattro mesi. Noi continueremo a contrastare l’immobilismo a 5 stelle e a lavorare per la valorizzazione del nostro territorio forti, oggi, anche della rappresentanza castellana all’interno del Consiglio metropolitano”.

Print Friendly, PDF & Email