Pd Rocca Priora verso le comunali

Ecco il documento del Pd di Rocca Priora, approvato in sede di direttivo e assembleare sabato 19 gennaio, verso le amministrative

0
258
panorama_rocca_priora
Panorama Rocca Priora dalla terrazza del Museo Robazza

Ecco il Documento del Pd di Rocca Priora, approvato in sede di direttivo s assembleare oggi, per l’apertura della fase di trattativa con le altre forze politiche in previsione delle prossime amministrative.

CIRCOLO DEL PARTITO DEMOCRATICO DI ROCCA PRIORA
IN VISTA DELLA TORNATA ELETTORALE PER IL RINNOVO DEGLI ORGANI COMUNALI DELLA PRIMAVERA DEL 2019
DOCUMENTO POLITICO – PROGRAMMATICO DELL’ASSEMBLEA

Nella primavera di quest’anno le cittadine e i cittadini di Rocca Priora sono chiamati a rinnovare gli organi dell’Amministrazione comunale. A questo appuntamento il Circolo cittadino del Partito Democratico si prepara con impegno, presentando una proposta programmatica unitaria, ed intenzionato ad avviare una serie di consultazioni con le altre forze politiche, tese a verificare la disponibilità di riconfermare l’attuale coalizione e la possibilità di allargarla attraverso l’alleanza con altre formazioni politiche e sociali, presenti e attive, nella Comunità di Rocca Priora.
Partecipare ad una competizione democratica per l’elezione degli organi di governo di una comunità è una scelta che comporta l’assunzione: lo è ancora di più in questo momento così difficile per tutto il Paese, perché la crisi della politica, dell’economia, dei valori, non è stata mai così grave.

Il Partito democratico di Rocca Priora è consapevole che occorre interpretare una nuova e delicata fase da gestire con grande senso di responsabilità: non si tratta solo di individuare un candidato Sindaco e di scrivere un programma, ma di guidare un processo molto più profondo. Vi è la necessità, soprattutto, di ricreare una connessione reale con la comunità, interpretandone i cambiamenti e le inquietudini e di riconquistare la fiducia dei cittadini proponendosi come forza capace di indicare la direzione di svilupppo da seguire, costruendo percorsi di eleborazione culturale e programmatica, discussi e condivisi.

E’ per quanto premesso che crediamo necessario incontrare le forze politiche e sociali per condividere fin da subito la possibilità di costruire una impostazione, un programma comune, e verificare se vi siano le condizioni per individuare unitariamente la figura che avrà il compito di guidare il nuovo ciclo amministrativo. La coalizione è tale se riesce a fare sintesi su di un programma per la città credibile e praticabile, a breve e lungo periodo.

Tutto ciò premesso si evidenzia:
– l’impegno ad un’azione unitaria, alla coesione ed alla collegialità tra i vari organi del Pd cittadino e la condivisione delle decisioni, conivolgendo quanto più possibile iscritti e simpatizzanti nelle forme organizzative tipiche dello spirito democratico del Partito;
– la costruzione di una coalizione ampia e plurale che sappia unire il Pd e le forze politiche e civiche;
– La priorità del PD locale di voler costruire un programma politico per lo sviluppo della Città capace di essere ambizioso, concreto, condiviso e quindi in grado di conquistare il favore della maggioranza delle cittadine e dei cittadini di Rocca priora;

Conseguentemente l’Assemblea IMPEGNA il direttivo locale a:
– ad individuare una delegazione, così come da regolamento interno, incaricata di avviare un confronto politico-programmatico con le forze politiche e sociali della città, con cui condividere idee progettuali e iniziative di sviluppo della nostra comunità;
– di convocare periodicamente il direttivo per riferire sul lavoro svolto e proseguire la discussione verso le elezioni amministrative.

Print Friendly, PDF & Email