Pisani, “Forza Italia smaschera i Cinque Stelle sulla cementificazione”

0
634
remo_pisani
Remo Pisani
remo_pisani
Remo Pisani

“Il Consiglio comunale di Marino, svoltosi martedì 27 settembre, ha visto un’iniziativa politica e un’incisività propositiva notevoli da parte di Forza Italia in merito alla delicata tematica dell’Urbanistica. Spiega il consigliere comunale di opposizione e capogruppo FI a Palazzo Colonna, Remo Pisani: “Con una coraggiosa e determinata posizione di revoca delle lottizzazioni-colata di cemento nel territorio comunale, posizione scaturita dalla profondissima autocritica, seguita al responso elettorale, abbiamo smascherato, con l’ottenimento del suo unico voto fra i presenti a favore della revoca immediata della lottizzazione, le posizioni ondivaghe e le ambiguità dei grillini e del centrosinistra. Una pagina cristallina altamente innovativa per il popolo e il territorio marinese – continua Pisani -. E sul tema, Forza Italia non esclude referendum cittadini”.

Sempre sulla questione urbanistica nel territorio di Marino, Pisani aggiunge: “Sento alcune riflessioni, assolutamente confutabili, secondo cui dopo l’ultimo consiglio comunale la giunta del sindaco Colizza avrebbe messo a freno tutta l’operazione di cementificazione dell’area Divino Amore, Mazzamagna e anche Mugilla. Una assoluta falsità: il primo cittadino, infatti, dovrebbe spiegare ai cittadini perché allora i lavori proprio a Mugilla continuano inesorabili. Dove è lo stop cemento, decantato dai grillini? Perché Colizza non ha fatto nulla per bloccare la costruzione di nuove abitazioni? Le dichiarazioni grilline sono puro slogan, un tutto fumo e niente arrosto che smentisce la trasparenza, sbandierata da M5S in campagna elettorale. A Torino la collega Appendino ha revocato una marea di delibere edilizie, a Roma la Raggi ha detto “no” alle olimpiadi. Perché Colizza non può fare lo stesso con la lottizzazione nell’area di Mugilla?”, si chiede ancora Pisani.

Il capogruppo di Forza Italia, poi, annuncia di aver depositato in queste ore una proposta di delibera: “In questa delibera si propone la revoca della cementificazione al Divino Amore – spiega Pisani – ed è stata messa a disposizione dall’onorevole Giulio Santarelli a tutti i consiglieri comunali. Si tratta di un documento completo, esauriente, articolato e potenziale risolutore di una vicenda tristissima che ha causato un eccesso di disagi umani, politici, amministrativi e culturali nel vivo del tessuto sociale del nostro territorio”. Remo Pisani ringrazia dunque a nome di Forza Italia l’onorevole Giulio Santarelli e conclude: “Siamo impegnatissimi in direzione di una rinascita veramente tangibile a livello etico, morale e politico della nostra città. Ora e per il futuro” conclude Pisani.

Print Friendly, PDF & Email