Pomezia, atti vandalici alla Scuola dell’infanzia Maria Immacolata

Pomezia, atti vandalici alla Scuola dell'infanzia Maria Immacolata: la condanna dell'Amministrazione comunale  Le dichiarazioni di Delvecchio e Zuccalà

0
120
maria_immacolata
Scuola dell'infanzia Maria Immacolata di Pomezia
“Pomezia, atti vandalici alla Scuola dell’infanzia Maria Immacolata: la condanna dell’Amministrazione comunale 
Atti vandalici all’interno della Scuola dell’infanzia comunale Maria Immacolata. Nella notte tra venerdì e sabato scorso, ignoti si sono introdotti nell’edificio rompendo il vetro di una finestra e danneggiando alcuni arredi.
Ferma la condanna espressa dall’Amministrazione comunale. “Un gesto davvero ignobile – commenta l’Assessore Miriam Delvecchio – che danneggia una struttura comunale dedicata ai nostri piccoli studenti. Ci teniamo a rassicurare le famiglie che il personale dedicato ha già provveduto a ripristinare gli ambienti danneggiati e che domani la scuola sarà aperta regolarmente”.
“Chi danneggia la scuola danneggia l’intera comunità – sottolinea il Sindaco Adriano Zuccalà – Da parte nostra condanniamo con fermezza questo atto incivile auspicando che i colpevoli paghino per il loro gesto. Una menzione speciale va alle ausiliarie della ditta preposta al servizio scolastico, la Socio-sanitaria, impegnate in prima linea dall’inizio dell’anno, che anche in questa occasione non si sono risparmiate per ripristinare i luoghi in tempi brevi”. Lo rende noto lo staff del sindaco della Città di Pomezia Adriano Zuccalà.
Print Friendly, PDF & Email