Pomezia, incontro del Centrodestra unito

I punti per il rilancio della città trattati nell'incontro di mercoledì 9 settembre a Pomezia tra gli esponenti di Lega, Cambiamo, Fdi e Forza Italia

0
83
Piazza Indipendenza
Piazza Indipendenza a Pomezia

“POMEZIA, INCONTRO DEL CENTRODESTRA UNITO: I PUNTI PER IL RILANCIO DELLA CITTA 

In data 9 settembre si è tenuto a Pomezia un incontro del Centro Destra, erano presenti il Prof. Roberto Vettraino in qualità di coordinatore della Lega, Giuliano Peretti coordinatore di di Cambiamo, il consigliere comunale Dott. Alessandro Stazi in rappresentanza di Fratelli d’Italia e Paolo Dimasi come delegato di Maria Dimasi referente di Forza Italia. Vi è stato un lungo scambio di idee sui prossimi appuntamenti elettorali, ci si è soffermati sulla delicata situazione della politica locale, si è poi analizzato tutto quello che è successo negli ultimi mesi, mesi che hanno sensibilmente toccato tutti vista l’emergenza Covid. La discussione si è incentrata su punti che vengono ritenuti importantissimi per lo sviluppo della citta di Pomezia: – crisi economica; – problematiche relative al turismo; – creazione di infrastutture; – ambiente in particolare sui roghi tossici; – smantellamento campo nomadi di Castel Romano (dove andranno a finire le famiglie?); – scuola. Questo incontro ha sottolineato l’unità del Centro Destra sia sulle tematiche che sulle persone che lo rappresentano. Nelle prossime settimane i vari coordinamenti si riuniranno insieme, anche ai consiglieri presenti in consiglio: per la Lega Saverio Pagliuso (capo gruppo), Fabio Fucci, Massimo Abbondanza e Emanuela Pecchia; per FdI Alessandro Stazi e Mario Pinna. In quell’incontro si deciderà anche la data del prossimo convegno del Centro Destra di Pomezia, come già avvenuto nel dicembre scorso e che in primavera, per ovvi motivi ”covid” non si è potuto fare. Saranno presenti a questo convegno, oltre che i sopracitati anche Deputati, Senatori e Consiglieri Regionali, chiamati ad intervenire in sostegno delle problematiche della città di Pomezia. Si sottolinea che al convegno potranno sicuramente intervenire, tutte le categorie presenti sul territorio ( commercianti, imprenditori, costruttori, balneari, medici, insegnanti ecc… ) Affinché la voce della città sia più capillare e costruttiva”. Lo rende noto l’Ufficio Stampa Centro Destra Unito Pomezia

Print Friendly, PDF & Email