Premiati vincitori del concorso del Ministero dell’Interno “Ancora Insieme”

0
1804
premiazione
Premiazione del concorso letterario del Ministero degli Interni dal titolo Ancora Insieme
premiazione
Premiazione del concorso letterario del Ministero degli Interni dal titolo Ancora Insieme

“Ancora insieme”, questo il titolo del concorso letterario che il CoMiRap, Comitato Rappresentativo del Personale Civile del Ministero dell’Interno, ha istituito per ricordare Roberto Ricciardi, dipendente dell’ente pubblico, scomparso 18 mesi fa, a soli 49 anni, a causa di un tumore al cervello. Per partecipare al concorso, che è stato fortemente voluto da Lucia Aliasi, moglie di Roberto Ricciardi, era necessario scrivere una lettera ad una persona che non c’è più. La giuria, presieduta da Federico Bardanzellu, scrittore e giornalista, Lucia Aliasi, Alberto Bordi scrittore, giornalista e Presidente del CoMiRap, Mariella De Santis, scrittrice e poetessa, Morena Mancinelli, giornalista addetta stampa e direttore Responsabile di Meta Magazine, ha conferito il primo premio a due opere in ex aequo: “Giro l’angolo” di Irma Ricco e “Caro Papà” di Assunta D’Aquale. Secondo classificato, “A mia sorella” di Cinzia Ragni. Premio speciale della redazione del sito del CoMiRap, composta da Cinzia Ponzi, a Patrizia Creati per “Rimpianto”, riconoscimento speciale della redazione del sito del CoMiRap a Massimo Tirinelli per “Felice Prigioniero”. La redazione di Meta Magazine, tramite il Direttore Morena Mancinelli, ha voluto conferire un ulteriore premio speciale, consistente nella pubblicazione dell’elaborato vincitore sul nostro sito, a Luca Filipponi per “Sempre”. La cerimonia di premiazione, tenutasi nel Palazzo del Viminale del Ministero dell’Interno, si è conclusa con un momento altamente simbolico in cui Lucia Aliasi ha donato una pergamena ai presenti per incoraggiarli a scrivere una lettera a chi ancora c’è, per stare ‘ancora insieme’ prima che la morte impedisca di dire ciò che si voleva.

Print Friendly, PDF & Email