Altri riconoscimenti per il sistema dei parcheggi di Castel Gandolfo

Il Sindaco di Castel Gandolfo Milvia Monachesi a Firenze per parlare del progetto di mobilità e del sistema dei parcheggi su strada

0
300
Milvia Monachesi
Milvia Monachesi Sindaco di Castel Gandolfo

Dopo l’European Parking Award ricevuto a Rotterdam nel settembre 2017, per Castel Gandolfo arriva un nuovo riconoscimento dall’AIPARK che annuncia la prossima consegna della certificazione ESPA per il sistema della sosta su strada nella cittadina castellana. A ritirare il premio il Sindaco Milvia Monachesi con una delegazione di Castel Gandolfo, presente nello spazio della Stazione Leopolda a Firenze per l’edizione 2018 dell’AIPARK Pdays, l’appuntamento che valorizza la gestione della sosta a sistema con la mobilità urbana, per veicolare una nuova visione della mobilità.

“Ho sperimentato che c’è bisogno di un progetto, di una sinergia e di una visione grazie cui noi siamo riusciti ad ottenere questi risultati. La mobilità è una scelta politica per un’amministrazione e per una città e noi amministratori abbiamo il dovere di rendere sempre più vivibili, da tutti, le proprie città Questa nuova organizzazione dei parcheggi su strada, realizzata insieme alla S.I.S. Segnaletica Industriale Stradale S.r.l, ha rappresentato una maggiore accoglienza e di conseguenza una maggiore attrattiva per la nostra città”, commenta il Sindaco nel momento della presentazione alla Leopolda del sistema della sosta su strada della città di Castel Gandolfo.

Nella parte espositiva dedicata al settore industriale e a quello dei servizi per la sosta e la mobilità a livello nazionale e internazionale, Castel Gandolfo è presente anche con uno stand promozionale della città, per far conoscere il suo territorio, la sua storia e il suo sistema di sosta realizzato per l’accoglienza dei cittadini e dei turisti che tutto l’anno arrivano in visita dall’Italia e dall’estero.

Print Friendly, PDF & Email