Presentata la nuova sede della Banca Centro Lazio

Per il Presidente Lulli della Banca Centro Lazio si tratta di un progetto ambizioso che guarda al futuro della banca e del territorio

0
530
progetto_sede_bcl
Progetto nuova sede BCL

“La scelta di dotarci di una nuova sede è funzionale alla realizzazione dei nostri ambiziosi progetti di crescita. Si tratta di un investimento proiettato verso il futuro che può rappresentare anche un volano di sviluppo per l’economia del territorio, al quale siamo saldamente ancorati, nella piena consapevolezza della nostra vocazione mutualistica”. Lo ha affermato oggi Amelio Lulli, Presidente della Banca Centro Lazio, nel corso della presentazione del bando, con un importo di circa 9 milioni di euro, per la costruzione della nuova sede legale dell’Istituto.

L’operazione prevede il recupero dell’ex convento di Santa Lucia in Palestrina, che sarà ristrutturato con le più innovative tecnologie per abbassare i consumi energetici nel pieno rispetto dell’ambiente. La nuova sede si estenderà su una superficie di 3600 metri quadri calpestabili, in cui all’ingresso sarà adibita una grande sala d’incontro, una sorta di “agorà” per tutti i soci e i clienti della banca. Al primo piano, poi, sarà predisposta una grande sala conferenze modulabile secondo le esigenze.

Lulli ha altresì ricordato che “a partire dal 2017 sono state fatte azioni che hanno conferito a Banca Centro Lazio maggiore solidità, consentendole di affrontare al meglio le spinte della concorrenza, con l’obiettivo di essere banca aggregante del territorio in cui opera. In tal senso – ha concluso Lulli – siamo costantemente impegnati nell’innescare dinamiche capaci di generare sviluppo a favore della comunità locale”.

Il progetto è stato realizzato da OM Architetti Associati e Futura Technologies.

Print Friendly, PDF & Email