Presentata a Marino lista di Forza Italia per Silvagni Sindaco

0
1124
forzaitalia
Presentazione a Marino della lista di Forza Italia per le prossime elezioni comunali
forzaitalia
Presentazione a Marino della lista di Forza Italia per le prossime elezioni comunali

POLITICA – Una sala dell’Hotel Helio Cabala stracolma di militanti ha fatto da cornice, venerdì 14 marzo scorso, alla presentazione della lista di Forza Italia che parteciperà alle prossime elezioni comunali di Marino a sostegno di Fabio Silvagni Sindaco. Il battesimo per il partito marinese di Silvio Berlusconi è stato celebrato alla presenza del leader storico del centrodestra marinese oggi consigliere regionale e da pochi giorni coordinatore provinciale azzurro, Adriano Palozzi, unitamente all’ex assessore all’ambiente nella giunta Polverini ed ex Sindaco di Albano Laziale Marco Mattei. Accanto a loro sul palco i più illustri esponenti dell’attuale giunta comunale di Palazzo Colonna che si appresteranno insieme a Silvagni a guidare la compagine dei “moderati” verso l’appuntamento con le urne. Una lista di Forza Italia non ancora completa perchè, ha detta dei dirigenti: “si è scelto di lasciare ancora alcuni spazi liberi, auspicando l’avvicinamento e l’impegno in prima persona di forze provenienti dalla società civile e dal mondo sociale di Marino che condividano il progetto politico dei moderati”. Punto d’orgoglio di Forza Italia quest’anno è la nutrita presenza femminile in lista, i due terzi della quale è composta dal gentil sesso. Pertanto accanto agli uscenti consiglieri comunali ed assessori, tra cui si annoverano: Remo Pisani, Augusto Manni, Umberto Minotti, Gianni Chiappa tra gli altri, ci saranno schiere di agguerrite concorrenti al soglio di Palazzo Colonna. Non potevano mancare le stoccate agli avversari del centrosinistra, verso i quali proprio Palozzi ha rivolto le sue frecce: “possiamo dire che lo spettacolo pietoso offertoci da un centrosinistra in occasione delle primarie dello scorso 9 marzo è la fotografia più chiara dei motivi per cui non possono governare Marino, in quanto capaci soltanto di produrre divisioni e litigiosità senza alcuna capacità amministrativa. Hanno detto – ha incalzato Palozzi – che noi ci siamo scelti il nostro avversario, che i seggi delle primarie sarebbero stati occupati da elettori di centrodestra, ed altre fantasie simili. La realtà è che sono sempre più una banda di disperati, litigiosi e incapaci”. All’insegna dell’armonia l’intervento dell’ex assessore regionale, attualmente consigliere comunale di Albano Laziale Marco Mattei, il quale ha sottolineato l’importanza di lavorare assieme nel centrodestra castellano per portare nelle Istituzioni sovracomunali le battaglie e le istanze di questo territorio. “Sento un clima di affetto e di vittoria qui stasera – ha continuato Mattei – un clima che non solo riconfermerà il centrodestra alla guida di Marino, ma che è e sarà un segnale importante per un rinnovato slancio politico su tutte le realtà dei Castelli Romani”. La platea ha riservato infine grande affetto per il candidato Sindaco Fabio Silvagni, che nel suo ragionamento a militanti e candidati ha sottolineato i principali punti programmatici del suo impegno se eletto: “Ambiente, scuola, sicurezza, pedonalizzazione del centro storico, decentramento dei servizi comunali in periferia, sport, con la costruzione di nuovi impianti, costruzione di un centro auditorium per artisti in zona Divino Amore, nuovi parchi pubblici, sanità, con la salvaguardia dell’ospedale San Giuseppe, impresa, con la nascita di tre consorzi per rilanciare commercio e piccole e medie imprese locali”.

Print Friendly, PDF & Email