Presentati dal Pd gli emendamenti al bilancio comunale di Guidonia

0
1892
Guidonia Montecelio
Municipio di Guidonia
Guidonia Montecelio
Municipio di Guidonia

Lavoro e politiche sociali. Su questi due temi l’opposizione in consiglio comunale di Guidonia ha presentato 15 emendamenti al bilancio di previsione del 2013 che dovrà essere approvato nella prossima seduta dell’assemblea. In particolare il Pd, l’Api e le forze di centro, hanno proposto che vengano impiegati circa due milioni di euro da destinare ai seguenti interventi: 500mila euro al consorzio industriale territoriale, per permettere alle imprese che vi operano di offrire posti di lavoro; 200mila euro quale contributo ai lavoratori licenziati o in cassa integrazione; 350mila euro a sostegno dell’imprenditoria giovanile (in particolar modo quella femminile);

350mila euro a sostegno delle attività commerciali in difficoltà per la crisi economica. I fondi restanti, nell’intento dell’opposizione,

dovrebbero essere utilizzati in iniziative di promozione delle pari opportunità, per predisporre un servizio navetta a chiamata per anziani e portatori di handicap e per aumentare le ore di assistenza domiciliare.”Il bilancio ci è stato notificato soltanto il 23 agosto scorso, in un periodo che coincideva con le ferie estive. Abbiamo chiesto una proroga di alcuni giorni che ci permettesse di lavorare agli emendamenti ma ci è stata negata – dichiara Rita Salomone,

Capogruppo del PD in consiglio – Nonostante l’ostruzionismo del sindaco e della giunta, che vogliamo fortemente stigmatizzare, siamo comunque riusciti a formulare le nostre proposte nell’esclusivo interesse della cittadinanza”.

Print Friendly, PDF & Email