Presentato il primo Calendario artistico della Città di Lariano

0
1480
Uno dei quadri dell'artista Luana Cuticchia raffigurante la fonte ontanese
uno dei quadri dell'artista  luana cuticchia raffigurante la fonte ontanese
Uno dei quadri dell’artista Luana Cuticchia raffigurante la fonte ontanese

Sabato 14 dicembre, presso il Palazzo Comunale, si è svolta con una intensa e partecipata cerimonia, la presentazione del primo calendario artistico della città di Lariano dal titolo “Lariano: i suoi scorci e le sue piazze”. Il calendario propone dodici dipinti di Luana Cuticchia, artista locale che ha partecipato a molti premi nazionali e internazionali, ottenendo il riconoscimento di “Maestro d’Arte Contemporanea”, le cui opere sono state esposte nel palazzo comunale per tutta la serata. La cerimonia è stata aperta dall’intervento del Sindaco Maurizio Caliciotti che ha dichiarato di essere “particolarmente lieto di presentare alla cittadinanza questo primo calendario artistico di Lariano. Fin da subito ho accolto questo progetto con grande entusiasmo, perché ritengo che il nostro paese abbia bisogno di promuovere la sua immagine continuamente e di valorizzare quello che viviamo e vediamo tutti i giorni dell’anno, con iniziative inedite e sempre più rilevanti”. Il primo cittadino poi, dopo aver consegnato all’artista Luana Cuticchia un omaggio floreale e averla ringraziata per l’importante opera realizzata, ha auspicato, vista la rilevanza dell’iniziativa, che “nei prossimi anni questa realizzazione diventi una consuetudine e possa ospitare altri artisti larianesi, che potranno aiutarci a raccontare, magari anche con diverse espressioni artistiche, il nostro giovane paese. Un grazie va a tutte le eccellenze e ai cittadini che si impegnano con il loro lavoro, uniti solo dall’amore per Lariano, e un pensiero va a chi ha ricoperto prima di me la carica di primo cittadino: Luigi Brass, Tiberio Bartoli, Ferdinando Tamburlani, Primo Romaggioli, Raffaele Montecuollo per l’impegno messo per la crescita di questa città. Un ringraziamento poi va alle varie associazioni e comitati del territorio, all’Arma dei Carabinieri, alla mia collaboratrice Luana Spallotta per l’importante collaborazione e impegno profuso, al gruppo consiliare di maggioranza Prima Lariano, al consiglio comunale intero e a tutto il personale dipendente del nostro Comune”. A seguire c’è stata la benedizione del Parroco di Lariano Padre Vincenzo Molinaro e poi ha chiuso gli interventi l’artista Luana Cuticchia che ha dichiarato: “Qualche mese fa in un colloquio con il sindaco Caliciotti, avanzai la proposta della realizzazione di un calendario Istituzionale che fosse elegante ed artistico. Con questa opera ho voluto descrivere Lariano attraverso i miei occhi, descrivendo, nelle tavole che sono riprodotte nei dodici mesi dell’anno, le zone più belle del paese. C’è poi la prima opera, quella riportata in copertina che raffigura la Piazza Santa Eurosia, che voglio donare al Comune di Lariano, con l’auspicio che sia il primo di una lunga serie. Voglio ringraziare il sindaco Caliciotti, l’intera giunta, la signora Luana Spallotta per la preziosa collaborazione e la mia famiglia per il costante apporto”. Terminato l’intervento dell’artista è stato scoperto il quadro che Luana Cuticchia ha donato al Comune e si è chiusa cosi questa bella e significativa presentazione del Calendario del Comune di Lariano 2014.

 

 

Print Friendly, PDF & Email