Presepi in Cantina e Babbo Natale, a Rocca Priora è Natale

Dopo la III edizione del Borgo di Babbo Natale dello scorso fine settimana il 13, il 14 e il 15 dicembre si replica con tantissimi altri eventi a Rocca Priora

0
218
presepe_borgo_rocca_priora
Il Presepe nel borgo di Rocca Priora

Il 7 e l’8 dicembre le porte del Castello si sono aperte sulla terza edizione del Borgo di Babbo Natale e le stradine del Centro Storico si sono animate con la mostra itinerante dei Presepi realizzati nelle tipiche cantine. Anche a Rocca Priora è Natale e centinaia di visitatori hanno scelto di trascorrere il primo fine settimana natalizio nel Paese più alto dei Castelli Romani. Indaffaratissimi elfi, elfette e gnomi hanno raccolto le tantissime letterine che i bambini e le bambine hanno imbucato nella posta del Borgo, la fabbrica dei giocattoli si è messa in moto, mentre Babbo Natale riceveva nella sua casa i graditissimi piccoli ospiti per una fotografia insieme. E così, tra Harry Potter, la bambola ballerina e i pastori musicanti, ha preso avvio la terza edizione del Borgo di Babbo Natale a cura della Pro Loco. Un appuntamento entrato nella tradizione natalizia di Rocca Priora e che ci accompagnerà anche nel prossimo week end del 13 e 15 dicembre. L’atmosfera di Natale è entrata anche nelle cantine del Centro Storico che, grazie all’Amministrazione Comunale e alla creatività e passione di cittadine, cittadini, commercianti e associazioni, sono state decorate con presepi artistici che raccontano la Natività anche in chiave rocca priorese. La mostra itinerante di presepi artistici è visitabile seguendo la mappa che porta passo dopo passo alle dieci cantine, un’occasione per scoprire e rivivere anche le vie del centro storico, approdando anche nella caratteristica piazza Zingara che ospita il mercatino natalizio, degustando i prodotti tipici che si incontrano lungo il percorso. Il 14 e il 15 dicembre tornano anche gli appuntamenti con “Natale al Museo”, l’vento organizzato dal Museo Benedetto Robazza con visite guidate per adulti e laboratori di lettura dantesca per bambini. In questi fine settimana natalizi sarà disponibile il servizio navetta che porterà dal parcheggio di piazza Nassiriya al borgo e dal borgo a piazza Nassiriya con una fermata intermedia su largo Pallotti per una sosta dedicata ai regali di Natale e allo shopping nei negozi del Paese.

A Rocca Priora Natale è anche beneficenza

natale_19_rocca_priora
Natale 2019 a Rocca Priora

13 dicembre h.9:20 – Natale è sinonimo di condivisione, fraternità e riscoperta del piacere di fare doni con il cuore. Ecco perché proprio in occasione delle imminenti festività natalizie a Rocca Priora le associazioni, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, hanno promosso due attività di beneficienza. Ogni weekend, all’interno del Borgo di Babbo Natale, è possibile partecipare alla raccolta fondi in favore di Telethon curata dall’associazione Dinamica Rocca Priora. Sabato 14 dicembre dalle 10 alle 13 e domenica 15 dicembre dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 16 il Parco Dandini, in via della Pineta, ospiterà “Dona un giocattolo e un sorriso ai bambini dell’Ospedale Bambino Gesù”. L’evento, curato dall’associazione Cambiamo Rocca Priora in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e con l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, nasce per regalare ai bimbi, alle bimbe e agli adolescenti che trascorreranno le festività nelle corsie dell’ospedale. Sarà possibile donare materiale utile per il Bambin Gesù di Palidoro, come: giochi sonori fascia 1-4 anni, bambole, macchinine, giochi in scatola, libri fascia 4-8 anni e 9-12 anni, libri per adolescenti, magliette bianche da far dipingere ai bambini, supporti e tovaglioli da decoupage, lustrini e decorazioni varie, cornicette, tele per dipingere, pannolenci, rafia, gomma crepla e cartoncini colorati. I giocattoli raccolti verranno consegnati all’Ospedale Bambin Gesù il 19 dicembre prossimo da una rappresentanza dell’Amministrazione Comunale e dell’associazione Cambiamo Rocca Priora.

 

Print Friendly, PDF & Email