Prima e Cambiamo Rocca Priora “Amministrazione Comunale trovi locali alternativi alle aule scolastici per lo svolgimento del Referendum”

Comunicato Stampa dei gruppi consiliari Prima Rocca Priora e Cambiamo Rocca Priora su Referendum, Scuola e Covid

0
166

“ROCCA PRIORA: REFERENDUM – SCUOLA E COVID.

‘L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE TROVI LOCALI ALTERNATIVI ALLE AULE SCOLASTICHE PER LO SVOLGIMENTO DEL REFERENDUM DEL 20 E 21 SETTEMBRE

Comunicato dei gruppi consigliari Prima Rocca Priora e Cambiamo Rocca Priora

Come noto il 20 e il 21 di Settembre si tornerà alle urne per il Referendum sul taglio dei parlamentari, un appuntamento molto sentito che porterà ai seggi migliaia di cittadini. Un fatto normale in altri tempi, un evento eccezionale e da gestire con cura in tempi di covid e con le scuole appena riaperte dopo mesi di lockdown.

Il Comune di Rocca Priora infatti, come tanti altri, ha sempre allestito i seggi all’interno delle scuole.

1°-2°-3°-5°- 6-7- 8 sezione presso la scuola in Via del Campo Sportivo;

4° sezione a Colle di Fuori – presso il plesso scolastico distaccato.

Chiediamo al Sindaco e alla maggioranza di riflettere ed agire con responsabilità: “Se le lezioni riprendono regolarmente il 14 settembre dobbiamo assolutamente evitare che vengano nuovamente interrotte e che le aule scolastiche siano invase a sanificazione appena effettuata”.

Per avere un’idea questa è una ipotesi operativa, più o meno realistica, di quello che avverrà se non interveniamo per tempo: Lunedì 14 si ritorna a scuola e Giovedì 17 le scuole chiuderanno per allestire i seggi. Domenica 20 e Lunedi 21 si vota, Martedì 22 ci sarà lo spoglio. Mercoledi 23 e Giovedì 24 la scuola resterà chiusa per la pulizia e la sanificazione”.

Per il bene degli studenti e delle loro famiglie, dei docenti e di tutto il personale scolastico riteniamo che questa organizzazione debba essere superata, almeno in questa fase, utilizzando altri locali comunali comunque idonei allo svolgimento delle operazioni di voto.

Come opposizioni ci dichiariamo immediatamente disponibili a collaborare con l’amministrazione per vagliare soluzioni più adeguate al momento”. Lo rendono noto i consiglieri comunali d’opposizione di Rocca Priora.

Print Friendly, PDF & Email